15 C
Foggia
15 Aprile 2024
Foggia Calcio

Ogunseye e D’Ursi regalano le semifinali al Foggia Calcio. E’ 2-0 al Catanzaro

Ogunseye e D’Ursi regalano al Foggia le Semifinali di Coppa Italia Lega Pro. I rossoneri battono 2-0 il Catanzaro (versione riserve) allo Zaccheria al termine di una partita in cui la squadra di Gallo ha costantemente comandato il gioco e sfiorato il gol, denotando di conseguenza i soliti limiti offensivi.

PRIMO TEMPO – Il Foggia è più determinato dei quotati avversari, che in campionato stanno giocando una stagione differente rispetto a tutte le altre compagini. Al 14′ una punizione di Petermann tocca l’esterno della rete dando l’illusione del gol. Il play dei rossoneri è in forma smagliante e al 18′ chiama il portiere del Catanzaro alla respinta in tuffo. Lo stesso portiere, sulla prosecuzione, mette in angolo il ravvicinato tap-in di Leo. Al 31′ il Foggia si vede annullare un gol di Sciacca per posizione di offside di Garattoni, che sfiora il pallone sulla linea di porta. La giornata “si” del portiere viene esaltata al 36′ quando vola e respinge la bordata di Peralta dal limite.

SECONDO TEMPO – Il Foggia riparte forte e all’11’s.t. Di Noia centra la base del palo con un tiro angolato di piatto. Sulla respinta Ogunseye manda a lato a porta vuota ma era in posizione di fuorigioco. Impreciso come Di Noia che al 25′ s.t. manda a latouna palla recuperata e messa al centro con intelligenza dal laterale Costa. Al 30’s.t. L’episodio-chiave. Contropiede di Garattoni che mette al centro per Di Noia, steso con un’entrata alle spalle da Fazio. Dal dischetto Ogunseye la manda a sinistra, mentre il portiere si tuffa dall’altro lato. Palla in rete e vantaggio del Foggia.

Il Catanzaro si sveglia al 40′. Verna prova la conclusione dalla distanza ma Nobile è attento e salva. A inizio recupero il Foggia la chiude con D’Ursi, al rientro dopo l’infortunio, che sigla il più classico dei gol dell’ex. Diagonale e palla in fondo alla rete. Due a zero. Foggia alle semifinali.

Potrebbero interessarti:

Niente Foggia Calcio per un attaccante dell’Ascoli

La Redazione

Foggia calcio, Grassadonia: “A Cosenza con il coltello tra i denti. Su Iemmello un’attesa che non esiste”

Gianpaolo Limardi

Voci di mercato: Foggia Calcio interessato al difensore Fiumara

Domenico Carella