24.9 C
Foggia
30 Giugno 2022
Foggia Calcio

Boscaglia è il dopo Zeman. Il Foggia Calcio annuncia Belviso ds e il ritorno dei satanelli

Parte la programmazione della stagione 2022-2023. Il Calcio Foggia 1920 ha ieri ufficializzato le prime scelte relative al nuovo campionato. I primi tasselli riguardano le figure tecniche del direttore sportivo e dell’allenatore. Per la direzione sportiva il nome prescelto è quello di Emanuele Belviso, fedelissimo del presidente Nicola Canonico, l’anno scorso impegnato nel ruolo di direttore dell’area tecnica. Per Belviso si tratta di un ritorno nel ruolo, dopo aver rivestito la carica a Bisceglie. ”

Dal 1 luglio 2022, invece, il tecnico del Foggia sarà Roberto Boscaglia. “Cinquantaquattro anni, originario di Gela, Boscaglia inizia la sua esperienza di allenatore nel 2003 proprio in Sicilia partendo dai dilettanti, con il Licata prima e l’Akragas poi, dove al suo secondo anno vince la Coppa Italia Regionale, mentre con Alcamo e Nissa nei due anni successivi trionfa nei campionati di eccellenza raggiungendo la Serie D”, riporta il comunicato ufficiale del club. “Il tecnico siciliano nel 2009 passa al Trapani, dove inizia la cavalcata dalla Serie D fino al raggiungimento della serie cadetta nella stagione sportiva 2012/2013, accomunando vittorie di squadra a successi personali come Panchine d’argento e oro. Dopo 10 anni trascorsi in terra siciliana si trasferisce in Lombardia, dove guida per due anni il Brescia intervallato da un anno in Piemonte con il Novara, entrambe nel campionato di Serie B. Nel 2018 Boscaglia inizia il suo capitolo con la Virtus Entella, portando i liguri alla vittoria del campionato all’ultima giornata ai danni del Piacenza. L’anno successivo con il club di Chiavari taglia il traguardo delle 200 panchine in B. Nella stagione appena trascorsa, torna in Sicilia a Palermo, il rapporto però si chiude anzitempo, nonostante la squadra rosanero fosse in zona play-off”.

L’ultimo dei tre tasselli di inizio stagione riguarda il logo del Foggia, che tornerà ad avere i satanelli. Questo grazie allo sforzo economico e alla concessione dell’imprenditore e tifoso rossonero Massimo Mozer.

Intanto si registrano le prime notizie di mercato. Il centrocampista Vincenzo Garofalo, a scadenza di contratto e tra i più interessanti dell’organico a disposizione di Zeman, ha raggiunto l’accordo con il Brescia in Serie B. Il calciatore ha salutato i tifosi rossoneri attraverso i suoi profili Social.

Potrebbero interessarti:

Palermo – Foggia Calcio: i convocati

La Redazione

Riflessioni in casa Foggia Calcio. Domani le decisioni? I siti nazionali danno già il via al “totonomi”

Domenico Carella

Nicola Binda: “Foggia Calcio? Le favorite per la vittoria del campionato sono due…”

Domenico Carella