19.9 C
Foggia
1 Ottobre 2022
Foggia Calcio

BLUNOTE – Foggia, il ds Di Bari: “Curiosi per questa prima uscita ufficiale”

BLUNOTE – Foggia, il ds Di Bari: “Curiosi per questa prima uscita ufficiale”

A poche ore dal debutto in Coppa Italia, il ds del Foggia Riccardo Di Bari ha commentato, ai microfoni di Blunote, la partita esterna con il Brindisi: “Siamo tutti curiosi per questa prima uscita ufficiale del Foggia. Questo perché la squadra è partita in ritardo sia a livello di preparazione che di allestimento della rosa. Inoltre non si sono disputate amichevoli. Ripeto c’è curiosità ma anche fiducia visto il buon lavoro svolto in queste prime settimane. Andremo a Brindisi per cercare il massimo risultato.

Fisicamente è tutto da vedere visto che non si è praticamente, ancora, giocato. Sicuramente, non ci saranno i 90’ nelle gambe. Formazione? I ragazzi sono, praticamente, tutti disponibili tranne qualche acciaccato che valuteremo meglio mercoledì. Il gruppo non è ancora al completo sia per quanto riguarda gli over che gli under.

E’ una buona squadra che lo scorso anno ha vinto il campionato d’Eccellenza. La società biancoazzurra ha mantenuto una discreta base della passata stagione inserendo pedine importanti. Abbiamo le giuste motivazioni e vogliamo superare questo turno….

E’ sempre calcio d’agosto ed è tutto in evoluzione e da decifrare. Se vediamo i risultati di coppa di serie B e C ci sono state delle sorprese. La condizione fisica, viste anche le alte temperature, può essere importantissima. Una cosa è certa: sappiamo che abbiamo lavorato bene.

A Foggia c’è attesa per vedere la squadra all’opera nella prima sfida ufficiale dell’anno. Qualche mese fa i satanelli erano in serie B e ora ci ritroviamo, tutti insieme, a disputare il campionato di serie D. Si è aperto un nuovo ciclo”.

Potrebbero interessarti:

Patino a Foggiasport24: “3 Mesi per capire il Foggia Calcio. Felleca può aiutare il tecnico. Tifosi unici”

Domenico Carella

Lutto Marsico, oggi i funerali della moglie Teresa

Domenico Carella

TMW – Il Cittadella su un attaccante del Foggia Calcio

La Redazione