21 C
Foggia
26 Maggio 2024
Scherma

Davide Cicchetti secondo e Gaia Carafa Terza a Riccione

Ottimi risultati per il Circolo Schermistico Dauno nel Gran Premio Giovanissimi

FOGGIA, Lunedì 20 maggio 2019 – Nello scorso weekend si sono disputati a Riccione i Campionati Italiani, Gran Premio Giovanissimi. Il Circolo Schermistico Dauno, che ha partecipato con quattordici atleti, ha portato a casa importanti risultati. Davide Cicchetti ha conquistato il secondo posto nella gara di sciabola. L’atleta foggiano ha concluso la fase a gironi con solo vittorie, poi batte Francesco Di Costanzo (15-12), Edoardo Orlandi (15-5), Vlad Covaliu (15-12) e Andrea Guardalà (15-10). Poi la sconfitta in finale contro Marco Stigliano (15-8). Il secondo posto a Riccione chiude il già eccellente bilancio del quadriennio del Gran Premio Giovanissimi di Davide Cicchetti, che chiude con ben due titoli italiani e due secondi posti.

Buon risultato anche per Gaia Carafa che ottiene il terzo posto. Dopo aver vinto tutti gli assalti nella fase a gironi, l’atleta foggiana supera nell’ordine Loredana Rodilosso (15-4), Cristina Foggiano (15-1) e Margherita Giordani (15-3), per poi perdere la semifinale contro Maria Fusco (15-13). Per Carafa si tratta del terzo podio negli ultimi tre anni. Tra gli altri, da sottolineare la prova di Pietro Mastrolitto, che alla sua prima partecipazione ai campionati italiani si classifica al quindicesimo posto.

Ufficio Stampa Circolo Schermistico Dauno

Potrebbero interessarti:

Gran Galà del Coni, premiati Criscio e D’Armiento

La Redazione

CIRCOLO SCHERMISTICO DAUNO. Martina Criscio convocata per i mondiali di Budapest

La Redazione

Europei Under 23, argento a squadre per D’Armiento e Bonsanto

La Redazione