27 C
Foggia
18 Maggio 2022
Foggia Calcio

Foggia calcio, Grassadonia: “Dopo il loro gol abbiamo smesso di giocare”

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]N[/dropcap]el post partita il tecnico del Foggia è intervenuto in sal stampa per commentare il pareggio con il Livorno.

Queste le sue dichiarazioni: “La formazione che è andata in campo è stato il frutto di quanto visto in settimana, ha giocato chi poteva dare il massimo mentalmente e fisicamente. I cambi? Matarese non ne aveva più, non giocava una partita intera dall’anno scorso e ha fatto una grande gara; Busellato era già ammonito e avevo paura del rosso; Cicerelli ha chiesto il cambio. Però ho messo dentro Iemmello che ha la sua storia, Deli era a mezzo servizio ma in quel momento avevo bisogno di uno con le sue caratteristiche. Chiunque fosse entrato però in quel contesto avrebbe fatto fatica.

Il giudizio sulla partita è che noi abbiamo fatto un buonissimo primo tempo, abbiamo avute anche le palle per il 3-0, pure a inizio ripresa con Matarese, poi però abbiamo subito il gol che ha riaperto la partita. Sapevamo delle loro caratteristiche, della loro fisicità, della forza sui calci piazzati e siamo stati poco lucidi sui gol. Nello spogliatoio ai ragazzi ho detto di alzare la testa perché è ancora tutto in gioco. Il rigore sbagliato da loro può essere un segnale per noi, dobbiamo crederci. Il gol loro l’ha riaperta, abbiamo smesso di giocare, ci siamo allungati, il secondo tempo è stato difficile. Non possiamo gettare però la croce su chi è entrato perché chiunque fosse entrato avrebbe avuto difficoltà mentali.

Il rigore loro? Non lo giudico, l’arbitro l’ha vista così. Bravo Leali a tenerci in vita. C’è rammarico perché abbiamo dominato la partita nel primo tempo, poi è subentrata la paura dopo il loro gol e abbiamo smesso di giocare. La partita è cambiata radicalmente su loro 1-2.”

Potrebbero interessarti:

Ghirelli: “Mancini? Grande uomo. Castel Rigone? Stadio da ricreare ovunque”

Domenico Carella

Ritiro: è corsa a tre. Masi:”Puntiamo su Giglio e altri 3 esperti”

Domenico Carella

Da Tuttomercatoweb: Sforzini nel mirino del Foggia Calcio

Domenico Carella