16 C
Foggia
18 Aprile 2024
Foggia Calcio

Cremonese, mister Rastelli: “E’ giusto guardare verso l’alto. Pensiamo al Foggia”

Cremonese, mister Rastelli: “E’ giusto guardare verso l’alto. Pensiamo al Foggia”

Alla vigilia della partita interna con il Foggia, mister Rastelli ha parlato di come la squadra si sta preparando al match con mister Grassadonia. Di seguito uno stralcio delle dichiarazioni riportate da Cuoregrigiorosso.com: “Abbiamo preparato meticolosamente la partita di domani esattamente come tutte le altre, consapevoli che stiamo facendo bene e che dobbiamo giocarci tutto nelle ultime 4 giornate.  Come più volte ripetuto, è stato fondamentale aver recuperato praticamente tutti coloro che erano infortunati e acciaccati, perché lavorare con tutto l’organico a disposizione significa innalzare il livello degli allenamenti e della competitività. I buoni risultati ne sono una conseguenza. La squadra ora dimostra il suo reale valore.

Credo sia giusto guardare verso l’alto. Ci eravamo imposti l’obiettivo salvezza e quel discorso è virtualmente archiviato, sono stati bravi i ragazzi a ricompattarci e a sfoderare prestazioni importanti. Guardare avanti significa pensare alla partita di domani.

Ci siamo passati anche noi e sappiamo cosa significa giocarsi la sopravvivenzaper noi sarà una delle gare più difficili di tutto il campionato. Hanno una rosa con il giusto mix di giocatori esperti e giovani interessanti, per qualità tecniche sono fra i migliori del campionato: non danno punti di riferimento, giocano bene e palla a terra. Però come tutte hanno delle lacune su cui noi dobbiamo farci trovare pronti.

Pensiamo a domani, il blocco ormai è costituito e posso fare delle variazioni sul tema perché i ragazzi mi danno garanzie. Dopo il Carpi ci aspetta una partita importantissima in casa col Brescia”.

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Potrebbero interessarti:

Floriano si opera

Domenico Carella

Foggia calcio, Grassadonia: “Domani sarà importante soprattutto l’approccio. Sappiamo di essere forti”

Gianpaolo Limardi

Foggia Calcio, SFoggia lo striscione: la premiazione

La Redazione