4.4 C
Foggia
28 Gennaio 2023
Scherma

Argento nella sciabola ragazzi per Cicchetti del Circolo Schermistico Dauno

55° GRAN PREMIO GIOVANISSIMI “RENZO NOSTINI” – Seconda medaglia per la scherma pugliese nelle finali del 55° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” in corso di svolgimento a Riccione: nella terza giornata di gare lo sciabolatore del Circolo Schermistico Dauno Davide Cicchetti sfiora il titolo italiano nella categoria Ragazzi ma deve arrendersi all’ultima stoccata in una bellissima finale contro Salvatore Lazzaro del Champ Napoli.

Primo dopo la fase a gironi, Cicchetti aveva superato nella fase ad eliminazione diretta Leonardo Di Meo (Gymnasium Raiano) per 15-2, Edoardo Orlandi del Club Scherma Varese per 15-8, Luciano Gargiulo (Posillipo Napoli) per 15-4, Edoardo Scacchia del Club Scherma Roma per 15-10 ed in semifinale Lapo Pucci della Società del Giardino Milano col punteggio di 15-8.

Davide Cicchetti si può consolare comunque con la vittoria del Trofeo “Kinder + Sport” di categoria, ex aequo con l’altro atleta del Champ Napoli Marco Stigliano.

Lo sciabolatore del Circolo Schermistico Dauno si conferma dunque ad altissimi livelli, avendo ottenuto nelle due precedenti edizioni delle finali GPG il titolo italiano nelle categorie Maschietti (2016) e Giovanissimi (2017).

Per conto di:

Ufficio Stampa

Federazione Italiana Scherma

Contatti PUGLIA: Siro Palladino
media@federscherma.it

Potrebbero interessarti:

Circuito Europeo Under 23, buon piazzamento per Minischetti

La Redazione

Andres Carrillo tra i protagonisti del “North & South All Star Game” di Roma

La Redazione

La carica dei 36 pugliesi per la Seconda Prova Nazionale in programma a Pesaro

La Redazione