13.9 C
Foggia
15 Aprile 2024
Blog Foggia Calcio Numero 4

IL BLOG DI PIRAZZINI: Foggia Calcio, inizia un mese importante, se…

IL BLOG DI PIRAZZINI: Foggia Calcio, inizia un mese importante, se…

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]B[/dropcap]uon 2018 amici tifosi del Foggia Calcio,

ci ritroviamo qui il primo giorno di questo nuovo anno con tante speranze per il futuro, affinché possa consegnarci la salvezza in Serie B Partiamo però dall’analisi dell’ultima partita. Contro il Frosinone non è andata bene. Purtroppo ho visto una partita fotocopia di tante altre in questa stagione. Dei 41 gol subiti il 90% sono arrivati allo stesso modo. Ma entriamo nel dettaglio.

La differenza negli uomini tra Frosinone e Foggia era scontata, quantomeno nei singoli. Loro hanno giocatori di categoria che in qualsiasi momento possono ribaltare una gara. I rossoneri hanno avuto la fortuna di passare in vantaggio ma sono una squadra che non hanno difesa. Il Frosinone, invecem con due azioni da retew con palle provenienti dal laterale hanno fatto gol. Il problema c’è e si è ripetuto molte volte nell’arco del girone di andata.

Peccato. Oggi la situazione comincia ad essere delicata con il quartultimo posto. Se non si pone rimedio a gennaio c’è da soffrire parecchio. Per quanto riguarda il mercato, ma è un mio concetto e può essere sbagliato, servirebbero pochi innesti mirati: un portiere, un difensore, un centrocampista che possa fare da argine davanti alla difesa, perché in mediana tutti hanno caratteristiche offensive. Poi una punta di categoria. Insomma bisognerebbe rinforzare l’asse centrale.

Ma bisogna essere consapevoli che sarà un mercato difficile. Chi ha calciatori di un certo calibro non li cede, li tiene per se. Mi auguro che il Foggia possa raggiungere senza problemi la salvezza. C’è una società solida che potrebbe ambire a traguardi importanti ma che in questo momento sta pagando gli errori di giugno.

Se si pone rimedio la salvezza è più che possibile. Una squadra che porta 15.000 spettatori ogni partita non c’è neanche in Serie A. E poi, come dico sempre, noi siamo il Foggia. Quindi…

il vostro capitano
Gianni Pirazzini

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, società contestata fuori dallo Zaccheria

Domenico Carella

Fidelis Andria, Tartaglia: “Ora testa al derby contro il Foggia..”

La Redazione

Foggia Calcio, Camporese in conferenza

La Redazione