10.9 C
Foggia
18 Aprile 2024
Foggia Calcio

Paganese, Cicerelli conteso da Benevento e Foggia Calcio

Doppia seduta di allenamento allo Stadio “Marcello Torre” per la Paganese, che è tornata in campo dopo il lungo riposo concesso alla truppa da mister Grassadonia all’indomani dell’ottimo pareggio conquistato contro la capolista Matera. Dopo otto giorni il gruppo si è ritrovato agli ordini del tecnico salernitano e del suo vice Luca Fusco per avviare la preparazione in vista della ripresa delle ostilità, fissata per il 21 gennaio al Pinto in casa della Casertana). Per la prima volta gli azzurrostellati si sono ritrovati senza Deli, che si è accasato al Foggia e che ha lasciato i gradi di capitano a Manolo Pestrin. A breve un altro pezzo pregiato del club salernitano potrebbe cambiare aria: si tratta di Cicerelli, vicinissimo al passaggio al Benevento, in Serie B (dai sanniti potrebbe arrivare qualche contropartita tecnica) ma richiesto dallo stesso Foggia. Lo staff sta programmando il lavoro da svolgere (sia dal punto di vista fisico che tecnico-tattico) nelle prossime due settimane di sosta, mentre la dirigenza deve individuare rapidamente i rinforzi da consegnare a mister Grassadonia, per affrontare adeguatamente il nuovo anno. In vista ci sono le cessioni di Zerbo e Maiorano. Per l’attacco continuano a circolare i nomi di Longo e Montalto. Per il centrocampo, si è complicata l’ipotesi Carcione (ostaggio di un biennale a cifre importanti a Catanzaro), mentre è possibile il ritorno a Pagani di Palmiero, attualmente in forza all’Akragas.

fonte: liratv.com

Visita: Foggiasport24.com
CLICCA QUI
per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook
CLICCA QUI per scaricare gratis la nostra app Android

Potrebbero interessarti:

Foggia e Melfi su un terzino del Messina

Domenico Carella

Il Calcio Foggia 1920 sposa il sociale: presentata la “partnership” con l’associazione “Bikers for Life”

Gianpaolo Limardi

Le Pagelle di Foggiasport24 (Foggia Calcio – Perugia): Vacca assist e sostanza. Che gol Mazzeo. Gerbo ok

Domenico Carella