28 C
Foggia
28 Maggio 2022
Scherma

Foggia ospita il primo grande evento del 2017: si assegnano i titoli regionali under 14

Si alza il sipario sulla scherma in Puglia nel 2017, alla grande con la Seconda Prova Interregionale del Gran Premio Giovanissimi, in programma a Foggia sulle pedane del Circolo Schermistico Dauno venerdì 6 e sabato 7 gennaio, che assegnerà anche i titoli di Campione Regionale per la stagione in corso. Oltre 200 i partecipanti, in rappresentanza di 16 club provenienti da tre regioni (oltre alla Puglia ci sono anche Basilicata e Molise). Sarà l’occasione per confermare gli esaltanti risultati ottenuti in occasione della Prima prova disputata nel novembre scorso a Rende, ove gli atleti pugliesi si aggiudicarono 15 delle 18 gare in programma, ma anche l’opportunità di rivedere alcune tra le punte di diamante del ranking azzurro nella categoria Under 14: si va dagli sciabolatori Davide Cicchetti del Circolo Schermistico Dauno e Emanuele Nardella del Club Scherma San Severo, primi assoluti rispettivamente nella categoria Giovanissimi e nella categoria Allievi nonché vincitori della prima prova del Gran Prix Under 14 di Montecatini, ad altri schermidori ottimamente posizionati nel ranking e che sono attualmente gli atleti migliori dell’Italia meridionale, ad esempio lo spadista dell’Accademia Re Manfredi Antonio Bottalico e la polivalente Ilaria Olivieri dello stesso team, al top nella spada e nel fioretto nella categoria Bambine, la spadista Chiara Panzera (Giovanissime) del Club Scherma Lecce ancora e, nella sciabola, Gaia Carafa del Club Scherma San Severo (Bambine) e Mauro Angelilli (Maschietti) della Scherma Trani.

Questo il programma dettagliato dei due giorni di gare: si comincia nel giorno dell’Epifania alle 8.45 con Allievi/Ragazzi di sciabola sia maschile che femminile ed i Giovanissimi/e di fioretto; si prosegue alle 10.30 con Maschietti e Bambine di sciabola, alle 12.00 con Allievi/Ragazzi di fioretto maschile e femminile, alle 12.30 con i Giovanissimi/e di sciabola e alle 15.00 con Maschietti e Bambine di fioretto. Tutta dedicata alla spada la giornata di sabato, con Allievi/e-Ragazzi/e al via alle 8.45 così come Maschietti e Bambine, a seguire alle 12.30 in pedana i Giovanissimi/e. Prevista inoltre la prova promozionale riservata ad Esordienti e Prime Lame: venerdì alle 11.30 tocca alla sciabola, alle 15.00 al fioretto e sabato alle 12.00 alla spada. Insomma, sulle pedane di Via Baffi lo spettacolo non mancherà di certo!

SCHERMA PUGLIA

Potrebbero interessarti:

Campionato Regionale Under 14, a Foggia vincono Davide Cicchetti e Gaia Carafa

La Redazione

Campionati Italiani, Samele secondo a Gorizia

La Redazione

CSD. Master, Gabriella Lo Muzio vince a Cividale

La Redazione