7.7 C
Foggia
21 Aprile 2024
Basket

San Severo sbanca Venafro; all’Udas il derby di Cerignola

Vittoria netta, come da pronostico, dell’Allianz San Severo a Venafro. Sul parquet dell’ultima in classifica, tuttora a zero punti, i ragazzi di Piero Coen chiudono con un solido 53-78 (7-18, 23-40, 42-63) Il successo, consente ai gialloneri di agganciare al terzo posto Bisceglie, sconfitto a Campli, ed andare all’assalto domenica prossima del secondo posto di attuale proprietà proprio del Campli, che dopodomani sera sarà di scena al PalaCastellana. Di rilievo tra i sanseveresi la prova di Leonardo Ciribeni, top scorer del match con 26 punti messi a bersaglio con un significativo 10 su 14 dal campo. C Silver Puglia, ultima d’andata. L’Udas Castellano travolge l’Olimpica nel derby tutto cerignolano con il finale di 111-59 e vira capolista con quattro lunghezze di vantaggio su Nardò. La Diamond Foggia, cade al Russo in malo modo con Altamura dopo un tempo supplementare. 88-87 (18-21, 40-37, 61-62, 83-83) il risultato finale. I foggiani perdono la ghiotta opportunità di salire all’ottavo posto. Belle vittorie, invece, della Tamma Manfredonia a Mola (81-71) e della Bisanum Vieste in casa su Castellaneta per 75-61. Domenica, prima di ritorno, derby Tamma Manfredonia-Olimpica Cerignola, l’Udas Cerignola ospita Bari, la Diamond Foggia riceve Ruvo, Vieste va ad Altamura.

Vittoria netta, come da pronostico, dell’Allianz San Severo a Venafro. Sul parquet dell’ultima in classifica, tuttora a zero punti, nell’11^ del girone d’andata, i ragazzi di Piero Coen chudono con un solido 53-78 (7-18, 23-40, 42-63). Il successo, consente ai gialloneri di agganciare al terzo posto Bisceglie, sconfitto a Campli, ed andare all’assalto domenica prossima del secondo posto di attuale proprietà proprio del Campli, che dopodomani sera sarà di scena al PalaCstellana. Di rilievo tra i sanseveresi la prova di Leonardo Ciribeni, top scorer del match con 26 punti messi a nersaglio con un significativo 10 su 14 dal campo. C Silver Puglia, ultima d’andata. L’Udas Castellano travolge letteralmente l’Olimpica nel derby tutto cerignolano con il finale di 111-59 e vira capolista con quatro lunghezze di vantaggio su Nardò. La Diamond Foggia, cade al Russo in malo modo con Altamura dopo un tempo supplementare. 88-87 (18-21, 40-37, 61-62, 83-83) il risultato finale. I foggiani perdono la ghiotta opportunità di salire all’ottavo posto. Belle vittorie, invece, della Tamma Manfredonia a Mola (81-71) e della Bisanum Vieste in casa su Castellaneta per 75-61. Domenica, prima di ritorno, derby Tamma Manfredonia-Olimpica Cerignola, l’Udas Cerignola ospita Bari, la Diamond Foggia riceve Ruvo, Vieste va ad Altamura.

fonte: teleradioerre

Potrebbero interessarti:

SERIE C SILVER. Con sofferenza la Diamond supera Murgia Santeramo (78-56)

La Redazione

SERIE B. La Allianz Pazienza San Severo ospita Nardò e punta al terno secco

La Redazione

Stasera al PalaRusso Cus Foggia – Angiulli Bari

La Redazione