8.8 C
Foggia
3 Febbraio 2023
Blog Foggia Calcio Numero 4

Foggia Calcio migliorato. Le rivali non mollano? Bene…

[dropcap color=”#” bgcolor=”#” sradius=”0″]B[/dropcap]en trovati, cari amici tifosi del Foggia. Vi scrivo qualche giorno dopo la vittoria nel derby col Taranto. La sesta in sei giornate. Nessuno si aspettava un inizio del genere ma sicuramente fa bene a squadra, società e tifoseria. E soprattutto ha quietato lo scetticismo che aveva accompagnato l’arrivo di Giovanni Stroppa sulla panchina del Foggia. Il tecnico sta dimostrando che con il lavoro arrivano anche i risultati.

I rossoneri sembrano essere migliorati nel modo di stare in campo e nel comportamento. La squadra sembra essere meno nervosa rispetto al passato. Stroppa sta trasmettendo tranquillità e permette ai calciatori di giocare più rilassati.

Poi ci sono i risultati e quelli non si possono confutare. Sei vittorie sono un cospicuo bottino eppure i rossoneri non riescono a scrollarsi di dosso il Lecce, distante due punti. Ovviamente sarebbe stato lecito aspettarsi qualche punto di vantaggio in più. Questo testimonia la difficoltà del girone meridionale di Lega Pro.

Ci sono almeno quattro, forse cinque squadre importanti in grado di lottare per la Serie B. Ma non bisogna sottovalutare neanche le altre altrimenti si rischiano spiacevoli sorprese. Tuttavia io vado controcorrente e nelle difficoltà voglio intravedere il lato positivo. Credo sia un bene avere alle spalle le avversarie, aiuterà ad evitare cali di concentrazione.

Adesso il Foggia è atteso dalla trasferta di Matera. Uno scontro diretto importante tra due squadre costruite bene e destinate a lottare fino all’ultimo per il primo posto. Uscire con un risultato positivo darebbe ulteriori convinzioni di poter raggiungere l’obiettivo ma nel caso in cui le cose non dovessero andare bene non bisogna fare drammi. Il campionato è lungo. Lunghissimo. L’importante è dare il massimo. E poi, come dico sempre io, noi siamo il Foggia… quindi…

Il vostro capitano
GIANNI PIRAZZINI

Potrebbero interessarti:

Dammi il cinque #3

La Redazione

Un ex Foggia Calcio sulla panchina del Pisa

La Redazione

Foggia, piace un attaccante del Novara

La Redazione