13.9 C
Foggia
1 Febbraio 2023
Altri Sport

TENNIS. Asd Sporting Club San Severo, De Cola vince l’Open. Applausi per Niro e Morelli

Si è conclusa sui campi dello Sporting Club San Severo la prima edizione del Trofeo Federico II Ottica Vision Is Megastore di tennis, torneo dotato di un montepremi complessivo di 1500 euro. Dieci sono stati i giorni di gara, con ben 81 le partite disputate dai 76 iscritti.

Cinque i vincitori delle varie categorie. Cominciamo dal torneo open di seconda categoria con la bellissima affermazione del 17enne Emidio De Cola di Sambuceto (Pescara), numero 3 del tabellone, impostosi su Francesco Sasso di Bisceglie, numero 1 in due set 64 62. Partita assolutamente splendida con scambi lunghissimi ed il giovanissimo abruzzese in evidenza. Nel terza categoria successo per Domenico Scelzi del C.T. Barletta, numero 1 del seeding, in finale in tre set sull’altrettanto bravo Marco Biancardino del T.C. Foggia, numero 5. Nel quarta categoria vittoria del giovanissimo Valdemiro Niro, testa di serie numero 5. Il giovane portacolori dello Sporting Club San Severo ha sconfitto in due set Vincenzo Sentinella, numero 8, pure lui sanseverese, ma tesserato per il T.C. Torremaggiore. Tra le donne si è imposta la testa di serie numero uno, Silvia Cannone, tesserata per il C.T. Andria, classifica 3.2, che, nell’appuntamento decisivo, ha superato l’altrettanto brava Paola De Fabrittis, che giocava in casa, tesserata per lo Sporting Club San Severo, classifica 3.5. Una bella partita sottolineata dagli applausi del numeroso pubblico presente. Nel tabellone n.c. bella vittoria per Luca Morelli dello Sporting Club San Severo che ha disputato una settimana davvero eccellente. Morelli ha superato 62 60 Vittorio Vocino, bravo pure lui, del T.C. Torremaggiore, nella partita di finale.

“E’ stata una settimana emozionante – hanno affermato il presidente Ciro De Letteriis, il vice presidente Raffaella La Donna ed il diesse Antonello Curiale – con il nostro impianto gremito di appassionati, non solo di San Severo, ma giunti anche da altri centri. Abbiamo visto davvero un gran tennis, con scambi spettacolari e tennisti molto preparati. Abbiamo vinto una scommessa, il sacrificio organizzativo ed economico è stato ripagato dalla qualità del tennis visto e dalla massiccia partecipazione degli sportivi per tutta la manifestazione”. Giudice arbitro è stato Michele Marmorino, assistente Ciro Carafa, hanno diretto semifinali e finali Daniela Damiani e Alfonso Cibelli.

Ecco tutti gli sponsor che hanno affiancato l’attività sportiva dello Sporting Club: Unipol Sai di Giovanni Pantano; Antonio D’Aries impresa edile; Luigi Niro Materiali edili; I fiori di Valeria; Augelli Marmi Apricena; Candido automobili; Motus abbigliamento sportivo; Abitare 07; Ciavarella Gomme; Bio-Orto Apricena; Marcolini Nicola concessionario caldaie e condizionatori; Farmacia Ariano; Stravola Gioiellieri; SISTA srl disinfestazioni; Oleificio Le Fascine; Ferrovie del Gargano; Vision Is Megastore; Puglia Legnami strutture in legno e pergolati; D’Amico Legnami, commercio ingrosso legnami; L’Antica Cantina San Severo; Emmenne Impianti elettricità.

San Severo, 9 maggio 2016

Michele Princigallo

Potrebbero interessarti:

Futsal Foggia: è subito big match tra Foggia e Molfetta

La Redazione

VOLLEY CAPITANATA. Tutto ok nell’esordio casalingo

La Redazione

FITNESS. A Foggia l’unico sistema di bike connesse della Puglia

La Redazione