3.7 C
Foggia
6 Febbraio 2023
Blog Foggia Calcio Una buona parola per tutti

Questioni di rigori e visite agli occhi…

Ritorna l’appuntamento con la “Buona Parola” di Guido, il commento ironico e dissacrante sull’ultima giornata del calcio italiano.

Caratterizzata dal solito finale al camomilla, l’ultima giornata di serie A si è caratterizzata dal ritorno al gol di gente come Borriello e Totti. Gente che ultimamente era abituata a segnare solamente le reti del giovedì.

Degno di nota anche l’errore del portiere Consigli, il quale con una beffarda autorete, aiuta Paulo Sousa a terminare la stagione in maniera dignitosa. Frutto di questo errore è la tendenza dell’ultimo decennio di far partecipare costantemente il portiere alla manovra della squadra. Solitamente nei campetti di periferia il portiere era il compagno dai piedi non buoni che a turno veniva schierato in porta. Forse gli scienziati del calcio questo ancora non lo hanno capito. Il portiere fa il portiere, l’attaccante fa l’attaccante.

A proposito di portieri, Micale è stato protagonista di una grande gara contro l’Akragas. Due ottimi interventi permettono al Foggia di rimanere ancora agganciato al sogno promozione diretta.

Come direbbe Antonio Vacca Junior, problemi di vista invece a Benevento. L’uomo del Sannio guarda in casa altrui in merito ai rigori generosi assegnati e non quelli assegnati a suo favore che vedono come protagonista il buon Amato Ciciretti. Il mister siciliano dovrebbe guardare il rigore concesso agli agrigentini nella gara di lunedì sera. Attendiamo quindi con ansia la prossima conferenza stampa dell’uomo del Sannio. Dirà si o dirà no?

Buona parola a tutti
Guido Cavaliere

Potrebbero interessarti:

Il Foggia Calcio e il possibile cambio di modulo, tra coperta corta e ipotesi… in attesa dello Spezia

Domenico Carella

I top del pre-ritiro, Agnelli cuor di capitano

Domenico Carella

Ag. Mazzeo: “Foggia e Matera? Ma se ci sono altre sei squadre…”

Domenico Carella