8.8 C
Foggia
3 Febbraio 2023
Foggia Calcio

Angelo: “Ho portato la fascia con orgoglio”

Angelo ha parlato con la stampa nel dopo-partita.

“Oggi per me era una responsabilità indossare la fascia di capitano, proprio in casa, a Foggia, dopo la conquista della coppa. E’ stata una serata meravigliosa.
Il mister mi aveva promesso che mi avrebbe fatto divertire e penso abbia indovinato tutto, sono contento della mia scelta.
Rimane il rammarico per aver sbagliato qualche partita di troppo, ma ora la cattiveria con cui giochiamo ci riesce a far sbloccare le partite anche in altre maniere rispetto al solito, come la punizione di Maza e l’eurogol di Riverola.
Ora siamo la migliore seconda, ma dobbiamo restare sul pezzo senza distrarci, altrimenti non abbiamo fatto niente. Se credo ancora al primo posto? Il Lecce ha perso punti quando nessuno se lo aspettava, potrebbe accadere anche al Benevento. Ma se noi non faremo il nostro dovere non servirebbe a niente.
A Cosenza dobbiamo giocare con cattiveria, è quella che ci fa vincere le partite, il modo di giocare ormai ce lo abbiamo dentro. Giocare le ultime partite in contemporanea è una cosa positiva per poter essere concentrati solo sulla nostra partita.”

Potrebbero interessarti:

Cessione Foggia Calcio: trattativa interrotta. Il comunicato stampa

La Redazione

TCP – Risoluzione per un difensore del Foggia Calcio?

La Redazione

Un ex Foggia Calcio riparte dalla Serie D

La Redazione