8.8 C
Foggia
3 Febbraio 2023
Dilettanti

San Severo, Bisceglie-Dell’Erba: “Vogliamo il sostegno di tutta la città e di ogni tifoso ”

La società vara un super-ticket per il prossimo incontro casalingo: 5 euro prezzo unico per tutti i settori; biglietti disponibili presso il punto Snai (Via San Bernardino, 19/23, San Severo, zona Stadio “Ricciardelli”)

“Ora abbiamo bisogno di tutto il sostegno dei nostri tifosi. La città, e ogni appassionato di calcio della Capitanata, può dare il suo contributo sostenendo la squadra in vista degli scontri decisivi per la salvezza”. A lanciare l’accorato appello, Antonello Bisceglie, vicepresidente dell’Usd San Severo Calcio, e Paolo Dell’Erba, patron giallogranata. 
“L’obiettivo è chiaro: salvezza. Così come sono chiare le difficoltà che la squadra sta attraversando. Possiamo farcela, ma vi chiediamo di starci vicini. Vi chiediamo di trasformarvi nel dodicesimo uomo in campo. Affolliamo il “Ricciardelli”, facciamo sentire il nostro affetto a questi ragazzi”.
Per raggiungere l’obiettivo, la società giallogranata ha messo a punto un mini-ticket a prezzi particolarmente convenienti per la prossima partita interna. “Per la prossima partita casalinga (domenica prossima contro il Serpentara), 5 euro prezzo unico per tutti i settori”, aggiungono Bisceglie e Dell’Erba. 
Sarà possibile acquistarli presso il punto Snai di San Severo, (Via San Bernardino, 19/23, San Severo, zona Stadio “Ricciardelli”)
“Vogliamo un “Ricciardelli” pieno di suoni e di colori; pieno di tifosi giallogranata. Il San Severo calcio è un’ eccellenza del nostro territorio. Perciò, siamo tutti chiamati a difenderlo e a sostenerlo in vista della volata decisiva. Vi aspettiamo, non fateci mancare il vostro affetto”, concludono vicepresidente e patron giallogranata.

Enzo Pizzolo (Ufficio Stampa Usd San Severo calcio)

Potrebbero interessarti:

SECONDA CATEGORIA. Atletico Orta Nova battuto dallo Stornarella nel derby

La Redazione

PRIMA CATEGORIA. Il Sauri ha una nuova stella! Con l’Audace Barletta tutti a disposizione

La Redazione

PROMOZIONE. La Madre Pietra Apricena cala il tris

La Redazione