31 C
Foggia
22 Maggio 2022
Dilettanti

PROMOZIONE. Lo Sporting Ordona espugna Noci con le reti di Piscopo e Russo

Parte nel migliore dei modi il 2016 della Polisportiva Sporting Ordona, con un successo sul campo del Real Noci. 2-1 il risultato finale di una gara che era partita non nella maniera migliore, con i rossoblu che nei primi venti minuti hanno subito le iniziative dei biancoverdi, passati in vantaggio grazie ad una autorete di Pierluigi Sementino, che in un azione confusa ha spiazzato con una deviazione l’incolpevole Giovanni Stango. La situazione poi sembrava complicarsi con l’espulsione di Cicolella a metà della prima frazione, ma rimangono in dieci anche i padroni di casa con Mangini espulso per doppia ammonizione. Nella ripresa lo Sporting entra in campo con un piglio diverso, e con Maurizio Piscopo segna il gol del meritato pareggio, passano i minuti e lo Sporting cerca il gol del vantaggio, che trova a dieci minuti dalla fine grazie alla rete del giovanissimo Raffaele Russo. Poi i biancoverdi restano in nove per l’espulsione di D’Onghia, con un finale convulso e la sospensione della gara per circa dieci minuti per l’infortunio al giovane portiere Matarrese, costretto per un colpo al petto all’intervento dell’ambulanza. La gara termina con la vittoria della formazione di Mr. Zito, che a fine partita si dice soddisfatto della prestazione dei suoi. Ora testa al prossimo impegno, con i rossoblu del presidente Mariano Tarantino che torneranno al comunale di
Ordona per affrontare nel big match della diciassettesima giornata il Modugno, per continuare a scalare la classifica e mantenere ben salda la zona play off.

Luca Caporale
Addetto stampa Polisportiva Sporting Ordona

Potrebbero interessarti:

PROMOZIONE. Monte Sant’Angelo iscritto al campionato

La Redazione

TERZA CATEGORIA. Asd Sport Lucera, domenica semifinale play-off ad Apricena

La Redazione

ECCELLENZA. Addio sogno D per il Vieste

La Redazione