12.1 C
Foggia
1 Marzo 2024
Dilettanti

PROMOZIONE. Lo Sporting Ordona alla prova Fortis Altamura

Continuare a far bene, questo il diktat chiesto ai rossoblu da Mr. Matteo Zito dopo la vittoria con il Modugno, ed il secondo posto conquistato in classifica domenica scorsa. Alla vigilia della difficile trasferta di Altamura la formazione del presidente Mario Tarantino sta preparando al meglio l’impegno valido per la terza giornata di ritorno, contro una Fortis che ha voglia di riscatto dopo il pari interno contro la Real Siti e la sconfitta di Monte. Per Mr.
Zito quasi tutti disponibili, ad esclusione del lungodegente Alessandro Magaldi, che da qualche settimana è tornato però ad allenarsi col gruppo, rientrano dopo le squalifiche Matteo Cicolella e Maurizio Piscopo, mentre sono a riposo precauzionale Raffale Russo e Fabio D’Introno, alle prese con una leggera influenza, ma che dovrebbero comunque essere disponibili per domenica. Proprio Russo e D’Introno, a quota dieci reti nella classifica marcatori, avevano segnato le reti della vittoria nella gara contro il Modugno, che ha regalato ai rossoblu la seconda posizione, da difendere nella difficile trasferta di Altamura. La direzione di gara sarà affidata al Sig. Recchia Alessandro della sezione di Brindisi, un arbitro esperto che tra Eccellenza e Promozione in questa stagione ha collezionato 16 presenze comminando 24 ammonizioni, assistenti il Sig. Savino Seccia della sezione di Barletta e il Sig. Francesco Festa sempre di Barletta, fischio d’inizio alle ore 14:30.

Luca Caporale
Addetto stampa Polisportiva Sporting Ordona

Potrebbero interessarti:

SECONDA CATEGORIA. Sfida d’alta quota per lo Stornarella

La Redazione

2° Categoria Campana: Sporting Accadia – Bonito 1-1

La Redazione

ECCELLENZA. Rivoluzione in casa U.S. Bitonto

La Redazione