28 C
Foggia
28 Maggio 2022
Foggia Calcio Serie B

Presentazione 17.ma giornata girone C Lega Pro

REDAZIONALE – E’ tempo di tornare in campo dopo la pausa natalizia anche la Lega Pro. Nel weekend si giocherà la diciassettesima giornata di campionato e le gare interessanti non mancano affatto, a cominciare dal match che vedrà protagonista proprio il Foggia di mister De Zerbi contro la Juve Stabia. Gara importantissima per il club pugliese per mantenere il secondo posto della classifica e magari provare ad insidiare la capolista Casertana che dista soltanto un punto. Della sfida tra Foggia e Juve Stabia vi rimandiamo ai focus che abbiamo e continueremo a pubblicare sul nostro sito, mentre in questo articolo ci limiteremo a presentare l’intera giornata per tutti coloro, appassionati di scommesse online e non, che seguono con particolare attenzione il girone C di Lega Pro.

Sabato 9 gennaio si parte alle 14 con Ischia – Cosenza, con i campani alla disperata ricerca di punti salvezza. Dall’altra parte, però, c’è il Cosenza di Roselli che occupa al momento il quarto posto in classifica e vorrà dare seguito alla vittoria ottenuta nell’ultima giornata del 2015 ai danni dell’Andria. Alle 15 i riflettori si accenderanno in terra lucana, a Melfi, dove i padroni di casa ospiteranno il Catanzaro e ad Andria dove la Fidelis cercherà di tenere testa al Catania di Pancaro. I siciliani senza la penalizzazione di 11 punti comminata dalla Federazione per le note vicende di calcioscommesse sarebbero a quota 27 e dunque in piena lotta per la i playoff, mentre invece il rischio della retrocessione continua ad essere piuttosto concreto. Ottenere punti anche in trasferta per i rossoazzurri è dunque di vitale importanza. Alle 17.30 saranno di scena Benevento e Akragas, mentre il sabato di Lega Pro si concluderà con a sfida tra Messina e Martina Franca in programma alle 20.30.

I match a nostro avviso più importanti sono programmati tutti per la domenica. Si parte alle 15 con Foggia-Juve Stabia e Castelli Romani-Lecce, mentre al 16 spazio a Monopoli-Matera. Quest’ultima sarà una partita da seguire con particolare attenzione in quanto il club materano è l’unico, alla pari del Foggia, ad aver conseguito soltanto vittorie nelle ultime tre giornate del 2015. La diciassettesima giornata si concluderà poi con il posticipo del lunedì, in diretta su Rai Sport 1, che vedrà in campo la Paganese e la capolista Casertana.

 

Potrebbero interessarti:

Zemanlandia, quando il Foggia insegnò al mondo a giocare a calcio, di Domenico Carella

Domenico Carella

Campioni in Tour 2014

La Redazione

Pedullà – Il Foggia insiste per Russotto. E Milinkovic…

La Redazione