31 C
Foggia
22 Maggio 2022
Futsal

ASD MANFREDONIA C5. Under 21, Epifania sul parquet di Bisceglie

Vigilia di campionato in casa dell’Under 21 bianco-celeste. Mercoledì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, si torna a fare sul serio e il destino, o meglio, il calendario, mette nuovamente di fronte Futsal Bisceglie e Manfredonia. ‘Brucia’ ancora ai sipontini l’eliminazione dalla Coppa nei 16esimi, in terra barese la gara termina sull’1-1, occorrono i tempi supplementari per stabilire chi delle due squadre passerà il turno. Si va così ai supplementari e sono i padroni di casa a passare, 3-1 il risultato finale. L’Under di Miki Grassi medita ‘vendetta’, sportivamente parlando, s’intende, il gruppo è pronto e non vede l’ora di affrontare questa nuova sfida. Seconda giornata di ritorno, Bisceglie terzo in classifica a quota 21 punti, Manfredonia quinto con 15 punti, l’occasione per dimezzare il distacco di sei lunghezze è pronta e servita. Teatro dell’incontro il Pala Dolmen, alle ore 11:00 il fischio d’inizio, quindi, non resta che giocare questo Futsal Bisceglie – Manfredonia C5. “Sì, in effetti è una rivincita – dichiara in tono schietto Miki Grassi-, in campionato al Palascaloria purtroppo è arrivata una sconfitta, in Coppa, invece, abbiamo pareggiato nei tempi regolamentari e perso ai supplementari. Ergo, manca una nostra vittoria per completare il trittico. Battute a parte, il Bisceglie è una squadra ‘tosta’, che si è rinforzata con l’arrivo del portiere under ex Canosa. Le gare delle formazioni under spesso vengono condizionate dalle convocazioni che di volta in volta i mister fanno, a Canosa, per esempio, La Torre non era tra i convocati e in coppa al Bisceglie mancava un ragazzo brasiliano. Detto questo, quella di domani sarà una partita aperta a tutti i pronostici, noi faremo di tutto per centrare i tre punti”.

UFFICIO STAMPA ASD MANFREDONIA C5

Potrebbero interessarti:

SERIE C2. Si chiude con una vittoria il 2019 del Cus Foggia C5

La Redazione

Atl. Troia – Futsal Foggia 1-6, si passa al secondo turno

La Redazione

Futsal maschile. Fuente – Corigliano: è supersfida!

Domenico Carella