28 C
Foggia
28 Maggio 2022
Futsal

ASD MANFREDONIA C5. L’Under cade a Bisceglie, finisce 3-0 per i nerazzurri

Inizia con una sconfitta il 2016 dell’Under 21. Il Bisceglie si rivela una vera e propria bestia nera per i sipontini, terza sconfitta in altrettante gare, due in campionato, una in Coppa, seppur ai supplementari. Al Pala Dolmen la gara termina 3-0 in favore dei padroni di casa, il risultato può sembrare netto, senza appello, la gara però dice tutt’altro. Il match è piacevole, le due squadre si affrontano senza timori e provano a superarsi a vicenda. Nonostante ciò, la prima frazione termina a reti bianche, stesso copione nella ripresa, in sostanza, in terra barese regna l’equilibrio. Passano i minuti, il risultato non cambia, gara in pareggio? Purtroppo no, a undici minuti dalla sirena, infatti, Ferrucci porta in vantaggio il Bisceglie. A questo punto, Miki Grassi inserisce il portiere di movimento, l’Under non ci sta a perdere e si riversa in avanti con l’obiettivo di schiacciare i biscegliesi nella propria metà campo. Con i sipontini alla ricerca del pari, ne approfittano i nerazzurri che a due minuti dal termine trovano il secondo gol ancora con Ferrucci, Murolo poi chiude i conti. “Gara equilibrata quella di oggi – analizza Miki Grassi -, il Bisceglie ha avuto il merito di sbloccarla, poi la squadra si è sbilanciata per trovare il pareggio e loro ne hanno approfittato. La sconfitta può sembrare pesante se si considera solamente il risultato, dal punto di vista del gioco però la squadra si è espressa bene”. Cosa è mancato? “Secondo me – argomenta il tecnico dei bianco-celeste-, i ragazzi dovrebbero avere più autostima, questo gruppo potrebbe fare molto di più. Le potenzialità per fare sempre bene ci sono tutte, finora nessuna squadra ci ha messo sotto sul piano del gioco, purtroppo la classifica dice altro. I ragazzi devono convincersi che hanno i mezzi per poter vincere ogni gara, bisogna crederci, sempre”. A partire dal prossimo avversario, domenica al Palascaloria arriva il San Rocco Ruvo.

UFFICIO STAMPA ASD MANFREDONIA C5

Potrebbero interessarti:

Futsal maschile, Manfredonia Calcio a 5: Gustavo de Araujo, detto Guga, ceduto al Maran Nursia

La Redazione

Manfredonia Calcio a 5: Virtus Rutigliano – Manfredonia C5 termina 9-6

La Redazione

Futsal. A femminile. Focus Donia-Città di Sora 1-1

La Redazione