8.8 C
Foggia
3 Febbraio 2023
Altri Sport

IPOSEA UDAS VOLLEY. Con l’Asem Bari per ritrovare la vittoria

Ultima gara casalinga del girone d’andata

Ultima partita casalinga del girone d’andata per l’Iposea Udas Volley. Al Palazzetto dello Sport “Nando Di Leo”, la squadra cerignolana domani pomeriggio alle ore 18 affronterà l’Asem Bari.

Una gara che rievoca sicuramente dolci ricordi alla società udassina e al pubblico di fede biancoazzurra. L’Iposea Udas Volley, infatti, la scorsa stagione ha conquistato la storica promozione in B2 battendo ai play-off proprio la squadra barese. Un confronto molto acceso dal punto di vista sportivo, perché le due compagini l’anno scorso si giocarono anche la “Coppa Puglia”.

La formazione cerignolana arriva da una sconfitta con la capolista Ottaviano dopo ben otto successi consecutivi ed è intenzionata a riscattarsi per ritrovare la vittoria. I mister Leo Castellaneta e Roberto Ferraro in settimana hanno lavorato, oltre che sulla tattica, anche sull’aspetto psicologico per elaborare un “incidente di percorso” che nell’arco di un campionato può capitare.
L’Asem Bari, allenata da Francesco Valente, ha il morale alto dopo la vittoria al tie-break nel derby con Gioia del Colle e i tre successi conseguiti nelle ultime quattro partite. Inoltre, in cinque match è arrivata a giocarsi la vittoria al quinto set: segno che la compagine barese non molla facilmente la presa.

In classifica, l’Iposea Udas Volley mantiene la seconda posizione con 24 punti, mentre l’Asem Bari ha 16 punti ed è al settimo posto in graduatoria. La gara verrà arbitrata da Giuseppe Persia, coadiuvato dal secondo assistente Giovanni Di Scipio.

Ufficio stampa IPOSEA UDAS VOLLEY

Potrebbero interessarti:

Basket. Diamond, vi presentiamo gli “under”

La Redazione

MOTOGIP: San Giovanni Rotondo applaude Michele Pirro

Domenico Carella

Eccellenza: Vieste in testa, Ascoli ko

La Redazione