26 C
Foggia
17 Giugno 2024
Foggia Calcio

Top & Flop di Akragas-Foggia Calcio

Il Foggia espugna l’Esseneto grazie a un guizzo, nella ripresa, di Sarno, che ribadisce in rete sulla respinta corta di Vono. Un Akragas generoso e oltremodo sfortunato (due legni nel primo tempo) deve inchinarsi alla maggior concretezza in fase realizzativa dei pugliesi. Il gol che decide l’incontro fa imbestialire i biancazzurri, che reclamano per la sospetta posizione di fuorigioco dell’attaccante rossonero. La quarta sconfitta consecutiva è probabilmente una punizione troppo severa per i siciliani. Grazie alla seconda vittoria di fila, la squadra di De Zerbi rimane nella scia della Casertana. Ecco Top e Flop del match.

TOP

Leonetti (Akragas): fa il diavolo a quattro, alla ricerca del guizzo vincente. Ci va vicinissimo nel primo tempo, quando la sua conclusione si infrange sul palo. Non si abbatte e anche nella ripresa le iniziative più pericolose dei siciliani passano da lui. SFORTUNATO

Narciso (Foggia): mette la propria firma in calce sul successo con una grande parata su Zilbert nel momento chiave della partita. Trasmette grande sicurezza ai propri compagni. Perfetto nelle uscite. Eccellente con i piedi. E pure fortunato visto che per due volte viene salvato dai legni. SPERICOLATO

FLOP

Di Piazza (Akragas): tanto fumo, poco arrosto. Nei pochi minuti a disposizione prova a metterci un po’ di pepe. Vorrebbe spaccare il mondo, ma alla fine l’unica cosa che riesce a rimediare è un cartellino rosso per proteste. IMPULSIVO

Angelo (Foggia): chi l’ha visto? Lui che è terzino dalle spiccate caratteristiche offensive, si preoccupa esclusivamente di contenere le avanzate avversarie. Il gioco dei rossoneri si sviluppa prevalentemente in orizzontale. Delle sue sgroppate in avanti nessuna notizia. FRENATO

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Tuttolegapro: Al Pisa piace il bomber del Foggia Calcio

Domenico Carella

Perugia, mister Nesta: “Con il Foggia abbiamo fatto un ottimo primo tempo”

La Redazione

Il messaggio di mister Roberto De Zerbi ai tifosi del Foggia Calcio

La Redazione