7.7 C
Foggia
21 Aprile 2024
Foggia Calcio

IL PRONOSTICO. Moriero, “Foggia e Lecce, corsa a due nel girone C”

Decima giornata del campionato di Lega Pro e nuovo appuntamento con “I pronostici di…”.
Probabilmente non basterebbe tutto lo spazio di questa rubrica per rievocare le quasi 370 presenze da professionista che l’ospite di questa settimana ha collezionato, tra serie A e B, con le maglie di Lecce, sua città natale, Cagliari, Roma Inter e Napoli, oltre alle 8 apparizioni nella Nazionale maggiore. Parliamo di Francesco Moriero che, una volta appese le scarpe al chiodo, ha cominciato la sua carriera da allenatore in Costa d’Avorio, alla guida dell’Africa Sports. Sono poi seguite le esperienze con Lanciano, Crotone, Frosinone, Grosseto, Lugano, Lecce e Catanzaro. Chi meglio del popolare “Checco”, allora, potrebbe guidare i lettori del nostro portale TuttoLegaPro.com nell’analisi delle principali gare del prossimo turno? Queste le sue previsioni.

Girone C
Ischia Isolaverde-Foggia: “Buon momento di forma per i campani di mister Bitetto, che tra le mura amiche solitamente sanno farsi valere. Però resta da valutare la loro reazione ai punti di penalizzazione. E di fronte ci sarà la formazione di De Zerbi, un tecnico che sa imporre il proprio gioco. Ricordo che, anche quando le cose non andavano bene, ha sempre mantenuto estrema fiducia nella forza della sua squadra che, oltre ad essere una delle candidate alla vittoria finale, viene da quattro vittorie consecutive senza subire reti”. Pronostico X2
Benevento-Paganese: “I giallorossi, dove c’è Melara che è un altro giocatore che conosco bene, hanno perso un importante scontro diretto a Caserta, ma restano una candidata alle posizioni di rilievo. Non è da sottovalutare, però, l’impegno contro i ragazzi di mister Grassadonia che sembrano aver ritrovato la brillantezza di inizio stagione”. Pronostico 12
Catania-Akragas: “La corsa ad ostacoli che deve affrontare Pancaro con i suoi uomini, sebbene la squadra sia davvero fortissima e cito come esempio un paio di giocatori che ho allenato come Calil o Russotto, richiede un grande dispendio di energie fisiche e nervose. Più serena la situazione della compagine di mister Legrottaglie che, da neopromossa, gioca con la mente più libera ed è in grado di far male a chiunque dal momento che riesce spesso ad esprimere un buon calcio”. Pronostico 1X
Catanzaro-Lecce: “Sono le ultime due squadre che ho allenato… I calabresi hanno da poco cambiato l’allenatore ma per loro la strada resta in salita. Invece in Salento, dopo l’arrivo di Braglia al posto di Asta, si sono registrate tre vittorie consecutive ed ora la classifica rispecchia maggiormente il valore complessivo della squadra. Che reputo, con il Foggia, una delle favorite anche perché composta di giocatori abituati a vincere”. Pronostico 2

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Di Carlo sulla futura B: “Foggia Calcio e le altre neopromosse hanno blasone e forza”

Domenico Carella

Foggia Calcio, confermata la squalifica a Gerbo

La Redazione

Verso Reggina – Foggia, 16 giugno 1991: al Comunale è apoteosi di Zemanlandia

La Redazione