19.9 C
Foggia
1 Ottobre 2022
Blog Domenicalmente Foggia Calcio

Foggia Calcio – Ecco i titolari di De Zerbi per la Coppa, sorpresa Juve Stabia

[dropcap color=”#888″ type=”square”]A[/dropcap]rchiviata la vittoria contro il Messina e smaltita la sbornia per la festa dei dodicimila dello Zaccheria, il Foggia si prepara al tour de force che lo vedrà in campo due volte nel giro di quattro giorni. Si inizia oggi alle ore 15 con il Secondo Turno di Coppa Italia lega pro contro l’Ischia, sabato alle 14 la decima giornata di campionato a Ischia. Il doppio impegno ravvicinato ha costretto il tecnico De Zerbi a differenziare la preparazione della squadra: i titolari hanno seguito il normale programma settimanale di lavoro, mentre i panchinari (in campo anche domenica nell’immediato post partita per una seduta straordinaria), si sono allenati in funzione dell’incontro di questo pomeriggio. «Sarà l’occasione per acquisire il ritmo partita e metterci in mostra», ha commentato Pino Agostinone, nelle ultime giornate meno impiegato nella formazione titolare. «Ho pagato una forma influenzale che mi ha debilitato nella gara contro il Melfi ma ora mi sento bene e voglio tornare protagonista». Ben venga un Agostinone in piena forma, non tanto per la coppa, alla quale la città tiene, ma anche e soprattutto per il campionato. Già, perché il Foggia deve competere su due campi contro le rivali: deve mostrare più qualità nelle singole partite e deve avere la meglio nel lungo periodo, facendo valere un organico più ricco e uniforme rispetto alle rivali. In fondo i campionati si vincono in primavera, quando squalifiche e infortuni incideranno sulle formazioni più delle scelte di un tecnico.

METEO – Cielo sereno e 16°C saranno lo scenario di Foggia – Juve Stabia. Allo Zaccheria soffierà un vento moderato di Maestrale che raggiungerà i 16 Km/h. Attesi sugli spalti circa 2.000 tifosi, complice l’iniziativa della società di omaggiare gli abbonati con un tagliando. Un piccolo risarcimento per un abbonamento decurtato di due partite dopo la riduzione degli organici di Lega Pro e il conseguente passaggio da 20 a 18 squadre del girone C.

FOGGIA – Come annunciato al termine della vittoriosa gara contro il Messina, De Zerbi si affiderà alle riserve per cercare il passaggio del turno in Coppa Italia lega pro. Sarà gara secca: chi vince passa e accede al prossimo turno. L’unico titolare che potrebbe essere impiegato dal 1′ minuto è lo spagnolo Sainz-Maza. Spazio quindi a Micale e D’Allocco (gli unici due calciatori della rosa mai impiegati in questa stagione). In difesa l’unica sorpresa sarà Sicurella, chiamato a svolgere le mansioni di centrale al fianco di De Giosa, con Bencivenga a destra e Agostinone sul lato opposto. Riverola sarà il play, affiancato da D’Allocco e dal giovane Lodesani. In attacco Viola guiderà l’attacco, supportato da Sainz-Maza e Bollino. Tra i convocati figurano anche il giovane Emanuele “Manolo” Adamo, esterno offensivo della Berretti di Sergio Di Corcia.

1
Micale
3
Agostinone
6
De Giosa
5
Sicurella
2
Bencivenga
7
D'Allocco
8
Riverola
4
Lodesani
11
Sainz-Maza
9
Viola
10
Bollino

JUVE STABIA – La formazione gialloblù, invece sorprende tutti. Il neo tecnico Zavattieri lascia a casa buona parte della prima squadra, affidandosi per larga parte ad elementi della formazione Berretti. Tra i convocati della prima squadra ci sono il secondo portiere Modesti e le riserve Carrillo, Mileto e Buondonno.

DIRETTA – Foggiasport24.com aggiornerà live il tabellino della gara. Per ricevere direttamente sul tuo cellulare gli aggiornamenti di Foggia – Juve Stabia scarica la App ufficiale di Foggiasport24 da PlayStore Google.

 

Potrebbero interessarti:

Maza, gol e ambizioni: “De Zerbi può contare su di me”

Domenico Carella

Programma gare dalla 13° alla 15° giornata di ritorno

La Redazione

Foggia Calcio, Stroppa in conferenza

La Redazione