31 C
Foggia
16 Giugno 2024
Foggia Calcio

Catania, con il Foggia Calcio potrebbe scattare l’ora di Mattia Rossetti?

Mattia Rossetti è stato una delle pochissime luci della stagione 2014/2015, una fra le più buie della storia recente (e non solo) del Catania. Lanciato da Maurizio Pellegrino, Rossetti trovò buona continuità nella seconda parte del campionato, agli ordini di Dario Marcolin, scendendo in campo sette volte e trovando una memorabile rete – la prima fra i professionisti – al “San Nicola” di Bari.

Al principio di questa stagione, le presenze in Coppa Italia con Spal e Cesena, poi le convocazioni in Nazionale Under 20 per il torneo “Quattro Nazioni”. Rossetti, a causa di alcuni problemi muscolari, è però poi progressivamente sparito dai radar: l’attaccante campano ha ritrovato il campo soltanto nel primo turno di Coppa Italia Lega Pro con l’Akragas.

Domenica scorsa, i suoi primi minuti in campionato, nel derby con il Messina, buoni per ritrovare confidenza con il campo. Appena in tempo, verrebbe da dire. Gli infortuni di Luigi Falcone e Andrea Russotto hanno infatti ristretto le possibilità di scelta in attacco per Pippo Pancaro. Se la soluzione proposta domenica scorsa, con Caetano Calil nel ruolo di esterno sinistro, non ha convinto del tutto, ecco che potrebbe avanzare la candidatura di Rossetti in vista del confronto interno con il Foggia.

Due competitor per lui, e anche qui si parla di giovani: Andrea Di Grazia e Maks Barisic. I minuti che gli ha concesso Pancaro nella partita con il Messina sembrano però significativi: il tecnico etneo ha voluto affidarsi al 19enne attaccante in una fase cruciale del match, e, dunque, non pare improbabile che Rossetti trovi un posto nell’undici titolare per la sfida con i Satanelli.

Sarebbe l’occasione per svelare il suo talento, già venuto fuori nello scorso campionato di Serie B. Che il Catania si trovi un’arma in più in casa? Il tempo e, forse, la sfida con il Foggia, ci daranno la risposta…

fonte: catania46

Potrebbero interessarti:

Casertana – Foggia, le voci dallo spogliatoio

La Redazione

Iemmello: “Pubblico straordinario”

Domenico Carella

Ecco il Lecce “d’assalto” per il Foggia Calcio: Padalino ha scelto tutto, o quasi…

La Redazione