26 C
Foggia
17 Giugno 2024
Serie B

Matera, il Padalino-pensiero prima del Benevento: “Voglio una prestazione da corazzata”

Il problema del suo Matera è più che altro mentale, complice sicuramente la scarsa vena realizzativa dimostata dai suoi giocatori in questo inizio di stagione e la sfortuna di prendere gol nei propri momenti migliori, quando si poteva gettare il cuore oltre l’ostacolo e conquistare l’intera posta in palio. Stessa cosa capitata alla sua prima partita da allenatore del Matera a Messina per Pasquale Padalino, che in conferenza stampa prima di Matera-Benevento ha rimembrato il match in terra siciliana, dichiarandosi soddisfatto di come la sua squadra abbia giocato: “Mi aspettavo peggio sotto tanti punti di vista, invece quello che ho visto in Sicilia è una squadra che sta bene in campo e che deve trovare forza e convinzione sotto porta per portare a casa i 3 punti. Poi l’espulsione di Meola e il rigore subito all’ultimo minuto ci ha spezzato le gambe, non meritavamo di perdere e i ragazzi non meritano questa posizione di classifica”.

Una squadra in crescita sotto vari punti di vista secondo il suo tecnico, che nonostante il suo arrivo da due settimane non ha potuto apportare ancora quelle modifiche tattiche che ha in mente di tramandare ai suoi compagni: “Dobbiamo continuare a giocare secondo le disposizioni tattiche che i ragazzi conoscono, qualche atteggiamento lo abbiamo modificato, ma la nostra natura è sempre quella. C’è stato poco tempo per tramandare loro nuovi concetti, ora bisogna badare al sodo e portare a casa più punti possibili. La partita contro il Benevento può dare ai miei giocatori quella voglia in più di rialzare la china e trascinare il Matera fuori dalla zona play out della classifica, anche se i sanniti sono in un momento nettamente opposto rispetto al nostro, essendo una squadra in forma a cui riesce tutto essendo costruita per vincere. Per loro mancherà in panchina mister Auteri, in città la gente aspetta questo match in modo particolare per quello che ha rappresentato il loro ex tecnico nella stagione passata, e mi aspetto quindi un pubblico caloroso e pronto a spingere il Matera verso il risultato da tutti sperato”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

TUTTOCUOIO: presidente Dolfi, “La squadra è completa”

La Redazione

Casertana, atto vandalico al Pinto: tranciati i cavi dell’impianto di irrigazione

La Redazione

Benevento, Allegretti: “Sono qui per vincere”

La Redazione