34.9 C
Foggia
7 Agosto 2022
Altri Sport

IPOSEA UDAS CERIGNOLA. La parola chiave è “riscatto”

Oggi pomeriggio impegno in trasferta contro il Rione Terra Pozzuoli Volley

Archiviato lo storico debutto in B2, è tempo di tuffarsi di nuovo in campionato. I ragazzi dell’Iposea Udas Volley Cerignola, infatti, oggi pomeriggio alle 18 saranno impegnati in trasferta contro il Rione Terra Pozzuoli Volley.

Sul parquet del “Pala Errico” la squadra allenata dal duo Castellaneta-Ferraro cercherà il riscatto dopo la bruciante sconfitta all’esordio al tie-break con Gioia del Colle. Umore diverso, invece, per i campani che sette giorni fa hanno espugnato il campo del Tricase per 3 set a 1.

In settimana, Lanzone e compagni si sono allenati con la consueta dedizione e abnegazione. La squadra ha analizzato la sconfitta di sabato scorso, focalizzando l’attenzione sull’approccio mentale alla gara. In palestra, inoltre, si è cercato anche di recuperare gli acciacchi di alcune pedine. Tutti gli effettivi dovrebbero essere a disposizione dei due mister.

La squadra campana, anch’essa all’esordio in un campionato nazionale, ha effettuato pochi cambi rispetto alla scorsa stagione. Molti dei ragazzi di mister Costantino Cirillo sono alla prima esperienza a questi livelli e per questo il tecnico ha chiesto di mantenere i piedi ben saldi per terra dopo la vittoria al debutto. Il capitano Porzio, alla vigilia, ha dichiarato che i flegrei rischiano di subire una pressione maggiore per l’esordio davanti al pubblico amico e che il loro obiettivo resta la salvezza.

La gara verrà arbitrata da Francesco Baldi, coadiuvato dal secondo arbitro Alberto Mancuso.

Ufficio stampa IPOSEA UDAS VOLLEY

Potrebbero interessarti:

RUGBY. Trofeo Caligiuri, convocati quattro Under 14 del Cus Foggia

La Redazione

VOLLEY CAPITANATA. Trasferta a Pozzuoli

La Redazione

Futsal. La Fuente Lucera batte (6-3) l´Augusta all´esordio

La Redazione