26 C
Foggia
17 Giugno 2024
Foggia Calcio

IL GIUDICE SPORTIVO. Nessun provvedimento per il Foggia. Nell’Andria sarà assente Stendardo

AMMENDE:
€ 3.000,00 CASERTANA S.R.L. per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non autorizzate; perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni uno dei quali veniva lanciato in direzione dell’opposta tifoseria, senza conseguenze; gli stessi facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.000,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere durante la gara nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.000,00 MATERA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria.
€ 750,00 COSENZA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
STENDARDO MARIANO (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
NICOLAO GIUSEPPE (MELFI S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
SCRUGLI ANDREA (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
DE LUCIA UMBERTO (MARTINA FRANCA 1947 SRL)
SCHETTER ANTONIO (MARTINA FRANCA 1947 SRL)

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Gallo: “Nella ripresa ho concesso 5′ per dimostrare qualcosa… Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi”

Domenico Carella

Foggia Calcio, vincere per i play off e per sperare

Domenico Carella

Foggia Calcio, Sainz-Maza e Viola per una maglia da titolare

Domenico Carella