24.9 C
Foggia
27 Giugno 2022
Serie B

Casertana, Romaniello: “A Castellammare gara dura. Diakitè? Non sarà in campo domenica”

In vista del primo derby stagionale, contro la Juve Stabia, ha parlato il tecnico della Casertana, Nicola Romaniello. Il trainer rossoblu ha presentato la trasferta del Menti, così come riportato da tuttocasertana: “Gara difficile come quelle che abbiamo affrontato dall’inizio. Sarà una gara dura perché loro vorranno i tre punti dopo un avvio non buono. Ma la nostra volontà è di continuare a fare risultati importanti. Il nostro calendario all’inizio è un po’ tosto, ora pensiamo a Castellammare poi penseremo agli altri. Loro aspettano questa vittoria in casa, soprattutto dopo il pareggio beffa con la Paganese. Sicuramente ce la metteranno tutta. Loro hanno giocato con un 4-2-3-1, adesso potrebbe esserci qualche novità ma queste sono situazioni da valutare. Noi? Continueremo con il nostro 3-5-2, stiamo lavorando in funzione di questo modulo che ci sta dando delle soddisfazioni”. E sulle condizioni dei suoi, rivela: “Abbiamo tenuto a riposo Murolo e Agyei, vedremo domani (oggi, ndr) la loro condizione. Diakitè non sarà in campo domenica perché dovrà fare degli esami per verificare l’entità dell’infortunio al ginocchio. Negro? La sua condizione atletica va migliorando, ha caratteristiche diverse da Diakitè. È un giocatore che è a nostra disposizione, e che stiamo provando nuove sistemazioni in campo”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Fidelis Andria, operato un centrocampista

La Redazione

Martina Franca, ribadita la fiducia al mister

La Redazione

Savoia, slitta la firma di Gragnaniello

La Redazione