24.9 C
Foggia
27 Giugno 2022
Futsal

ASD MANFREDONIA C5. A Giovinazzo per il riscatto

Sette giorni per lavorare, sette giorni per recuperare. Dopo il passo falso nella prima gara casalinga del girone F, arriva per il Manfredonia C5 la possibilità di girare subito pagina e rimettersi in carreggiata. La chance del riscatto per gli uomini allenati da mister Grassi si palesa nella trasferta contro il Giovinazzo C5, team ostico con un roster esperto composto dai vari Piscitelli, Palermo e Marzella che hanno calcato anche i palcoscenici di serie A2, senza dimenticare il capitano Binetti e i tanti giovani interessanti. Il Giovinazzo nella prima giornata ha sfiorato il colpaccio in casa del Cristian Barletta, in vantaggio a 4 minuti dal termine si è vista prima raggiungere e poi superare dai Barlettani. Ma i biancoverdi di mister Bavaro, specialmente in casa, sanno come raddoppiare le proprie energie per difendere le mura amiche.
I Sipontini hanno cercato in settimana di migliorare e lavorare soprattutto su quegli aspetti che consentano loro di commettere meno errori possibili. Ad eccezione dello squalificato Ortega, tutti disponibili alla corte di mister Grassi, anche Lupoli e Capozzi che avevano avuto qualche piccolo problema, seppure non recuperati al 100%.
La seconda giornata del campionato Nazionale di serie B per il Manfredonia C5 si disputerà a Giovinazzo, fischio d’inizio ore 16. La gara sarà diretta dalla terna arbitrale composta da Francesco D’Angelo e Giuseppe Del Rosso della sezione di Campobasso, e il cronometrista Tommaso Impedovo della sezione di Bari.

Ufficio Stampa- M&A CommunicationT

Potrebbero interessarti:

Futsal maschile. Manfredonia Calcio a 5 – Barletta C5 in diretta Streaming

La Redazione

Futsal maschile. Fuente verso Roma: out Ferreyra e Gesualdi

La Redazione

Futsal femminile. Fovea in campo

La Redazione