9.9 C
Foggia
30 Novembre 2022
Foggia Calcio

L’integrale della conferenza stampa di Coletti e De Zerbi

VIDEO – L’integrale della conferenza stampa di Tommaso Coletti e Roberto De Zerbi

[youtube url=”https://www.youtube.com/watch?v=2P9KhPZL9iI&feature=youtu.be” width=”560″ height=”315″]

Foggia e il Foggia Calcio riabbracciano Tommaso Coletti. Questo pomeriggio in una sala stampa gremita da addetti ai lavori e tifosi, il mediano di Canosa si è presentato per la terza volta alla città, dopo le esperienze in rossonero dal 2007 al 2009 e le tre presenze registrate nel 2011-2012 sotto la gestione Stringara. Nel mezzo tanta esperienza in Lega Pro con le maglie di Pescara (promosso in B), Teramo (finale play off C2 persa contro l’Aquila), Pergocrema, Andria e Cosenza. Al suo attivo anche una stagione in Serie B con il Brescia (30 presenze e 2 reti). L’anno scorso ha affrontato il Foggia da avversario con la maglia del Matera, sfiorando la promozione tra i cadetti attraverso i play off (sconfitta ai rigori contro il Como).

BAGNO DI FOLLA – «conosco bene Foggia e non mi sorprende vedere tutta questa gente. Anzi, avvalora la mia scelta».

FARES – «Vedere tutta questa gente mi emoziona. Spero che il nostro lavoro venga apprezzato. Coletti era ambito da diverse società, anche di categoria superiore, ma vogliamo dare tutti gli strumenti al tecnico per fare un buon campionato. Ora ci aspettiamo una risposta dalla città».

DE ZERBI – «Ho chiesto di essere a Foggia oggi perch3 la scelta di Coletti é voluta fortemente da me e da Di Bari. Ho sentito dei malumori sul suo ingaggio. Mi prendo io la responsabilità del suo ingaggio. Anzi, lo avremmo voluto già l’anno scorso e fino all’ultimo ha aspettato il Foggia. Quest’anno non c’é stato alcun tira e molla sul suo ingaggio. Mi ha subito detto che avrebbe firmato col sangue per il Foggia. É qui per fare il centrale difensivo».

FEDELE SANNELLA – «I tifosi ci hanno commosso con il loro striscione. Mi sento di ringraziarli»

FRANCO SANNELLA – «Siamo contenti di far parte di questa squadra. Adesso ci aspettiamo una risposta dai tifosi. Noi stiamo andando oltre le nostre iniziali intenzioni».

COLETTI – «Non é stato facile prendere una decisione. Mai come quest’anno sono stato cercato da tante squadre. Ringrazio il Matera e Matera per come mi ha trattato ma il Foggia mi ha cercato attraverso il tecnico in maniera esasperata. Mi metto a sua disposizione e a quella dei compagni. Sono pronto a dare tutto».

RUOLO – «Fare il centrale non é un sacrificio. Mi sento pronto. Ho visto giocare il Foggia lo scorso anno e mi veniva il sorriso vedendolo giocare».

PASSATO – «Il passato? Quando tornai mi misero fuori rosa costringendomi a utilizzare vestiario bucato o inutilizzabile».

OBIETTIVO – «Personalmente sono qui per migliorare il mio risultato nella passata stagione. Poi ho un sogno…».

DE ZERBI – «Chiedo ai tifosi di evitare cori contro chi indossa la maglia del Foggia. Iemmello? Non ho perso la speranza, anzi, Iemmello vuole venire a Foggia ma adesso devono mettersi d’accordo le società».

MERCATO – «Ho chiesto alla società cinque acquisti. Ne sono arrivati due e sono due prime scelte. Adesso mancano ancora tre rinforzi».

Potrebbero interessarti:

IL GIUDICE SPORTIVO. Tutti disponibili per Catania – Foggia Calcio

La Redazione

SONDAGGIO – Esprimi il tuo voto sul mercato del Foggia Calcio

Domenico Carella

L’avversario, notizie da Cosenza

La Redazione