21.9 C
Foggia
28 Maggio 2022
Giovanili

Il week-end delle giovanili

Fermi i campionati giovanili nazionali per la sosta natalizia. Gli Allievi Regionali, tredicesimo turno, seconda giornata di ritorno, affronteranno lo United Club Foggia. Nona di andata per gli Allievi Provinciali impegnati con la Gioventù Calcio Cerignola.

In trasferta, domenica alle 10.00 al campo sportivo comunale di Ordona, gli Allievi Regionali di Giuseppe Zelano affronteranno lo United Club Foggia di Piero Cicolella. Il derby, all’andata, finì 1-1. Quinto in classifica a 16 punti con il San Severo e l’Eagles San Severo, l’undici di Cicolella, nell’ultimo turno disputato, ha pareggiato lontano dalle mura amiche, 1-1, proprio con i coinquilini del San Severo. Su dodici gare giocate ne ha vinte cinque, pareggiate due, entrambe in trasferta, e perse cinque. In casa ha battuto, nell’ordine, il San Severo, la G.E.T. Orta Nova, penultima ad 8, e la Cosmano Sport a 14 che chiude il centro classifica. Lo United Club Foggia è stato sconfitto, nell’ordine, dall’Accademia Calcio Lucera, a 13, dal Manfredonia, capolista a 29, e dalla Polisportiva Gaetano Salvemini, seconda a 25. Ha realizzato ed incassato, complessivamente, lo stesso numero di goal, 18. In casa ne ha segnati 12 e subiti 11. Nessuno squalificato in entrambe le squadre. Il Foggia è fuori classifica perché è una società professionistica. Non gli sono né calcolati né addizionati i punti ottenuti. Né lo sono agli avversari quando affrontano i dauni. La regina del torneo, ad esempio, con dieci vittorie e due pareggi dovrebbe averne 32. Ha, invece, 29 punti, perché la vittoria con il Foggia non fa classifica. I rossoneri dovrebbero avere 13 lunghezze, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e cinque sconfitte. Tra i successi, nell’ordine, con il Sant’Onofrio calcio, ultimo a 5, con l’Accademia Calcio Lucera, e con la Gaetano Salvemini, spicca soprattutto quest’ultimo. E’ stato ottenuto, nel primo turno del girone di ritorno, ai danni della prima compagine capace di fermare sul pari, all’undicesima ed ultima d’andata, la capolista Manfredonia che, fino ad allora, aveva collezionato dieci vittorie di fila. I rossoneri hanno pareggiato, nell’ordine, con lo United Club Foggia, con la G.E.T. Orta Nova, con la Cosmano Sport e con l’Eagles San Severo. Sono stati battuti, infine, nell’ordine, dalla Gaetano Salvemini, all’esordio, dal San Severo, dalla Gioventù Calcio Foggia, dal Real San Giovanni, a 12, e dal Manfredonia.

A Cerignola, sabato alle 16.00, al campo scuola comunale “M. Cianci”, gli Allievi Provinciali di Alessandro Mancini sfideranno la Gioventù Calcio Cerignola di Antonio Auciello. E’ il fanalino di coda del girone con 0 punti in classifica ed ha già riposato. Su sette gare disputate, ha sempre perso, realizzando 3 soli goal e subendone ben 63. Nessuno squalificato in entrambi gli undici. Per il Foggia vale lo stesso discorso fatto per gli Allievi Regionali. Dovrebbe avere 11 punti, frutto di tre vittorie, due pareggi ed altre e tante sconfitte. Ha battuto l’Ascoli Satriano, a 10, lo Sportmania, a 6, e l’Atletico Stornara a 5. Ha pareggiato con gli Uniti per Cerignola, quarti a 12, ed il Civilis Atletico, secondo a 18. E’ stato sconfitto dal Punto Foggia, capolista a 21, e dall’Herdonia Calcio, a 6 insieme allo Sportmania.

Ufficio Stampa Foggia calcio

Potrebbero interessarti:

Il week-end delle giovanili

La Redazione

Il week-end delle giovanili

La Redazione

Primavera2: il Foggia ospita la Salernitana

La Redazione