31 C
Foggia
22 Maggio 2022
Foggia Calcio

Sfuma un obiettivo, il Foggia sonda il mercato di B

Pochi ritocchi mirati per non rovinare quanto di buono fatto fino ad oggi. Il tecnico Roberto De Zerbi è stato chiaro e lo ha ribadito a più riprese: l’obiettivo del Foggia è evitare di sgretolare un gruppo apparso solido e compatto,  anche a costo di muoversi con cautela sul mercato di gennaio. I primi due acquisti, quindi, potrebbero essere il portiere Paride Addario ex Manfredonia, e già in ritiro col Foggia quest’estate, e il terzino sinistro Domenico Aliperta, classe 90 ex Gela. Entrambi si allenano con la prima squadra e sosterranno un mini periodo di prova per essere valutati dal tecnico Roberto De Zerbi.

Il Foggia rimarrà comunque vigile sul mercato, alla ricerca di affari importanti in grado di garantire il salto di qualità del gruppo. L’obiettivo principale è un attaccante che possa garantire imprevedibilità al tridente rossonero. Sembra allontanarsi il nome di Francesco Ripa, in uscita dalla Juve Stabia. Il Foggia starebbe sondando il mercato DB, alla ricerca di un calciatore in esubero e bisognoso di trovare spazio. Le norme sulle rose potrebbero indurre i club cadetti a disfarsi degli elementi in eccesso per poter operare acquisti. La situazione rischia di  sbloccarsi, come spesso accade, verso fine mese.

Si raffredda la pista che porta al terzino destro Vitofrancesco, jolly foggiano di nascita ma milanese d’adozione. Il Foggia avrebbe sondato l’Alessandria, detentrice del cartellino, e il procuratore del calciatore senza riuscire a raggiungere un accordo proficuo. In uscita, invece, ci sarebbe il terzino sinistro brasiliano Felipe Curcio, vicino al trasferimento alla Lupa Roma. Dovrebbero andare in prestito in serie D, invece, i giovani Tarolli, Bruno e Martino.

Potrebbero interessarti:

Goal! #LaReteCheVaInRete

Domenico Carella

UFFICIALE. El Ouazni è del Foggia Calcio

La Redazione

Gattuso prima della partenza per Foggia: ” Voglio il miglior Pisa dell’anno”

La Redazione