27 C
Foggia
16 Aprile 2024
Foggia Calcio

Lega Pro/C. ll programma della diciannovesima giornata

Dopo la pausa per le festività natalizie, la Lega Pro scende di nuovo in campo nel giorno dell’Epifania. Come sempre accade dall’inizio del campionato le gare avranno quasi tutte orari differenti e le stesse saranno trasmesse in diretta online dal portale spotube.tv. I granata hanno in programma, per l’ultima giornata di andata, il derby contro la Casertana, che sarà trasmesso in diretta televisiva dall’emittente Telecolore. Il primo fischio d’inzio di giornata, alle ore 20 di lunedì 5, è previsto a Matera dove sarà di scena l’Averna Normanna.

Tutte le altre gara si disputeranno, come detto, martedì 6 gennaio. Alle ore 11 il Savoia è atteso dalla trasferta in terra siciliana dove dovrà affrontare il Messina. Alle 12:30 si disputerà il derby campano tra Casertana e Salernitana, allo stesso orario al “Puttilli” di Barletta sono impegnati i giocatori dell’Ischia. Il Catanzaro è ospite della Lupa Roma alle 14, mentre alle 15 le vespe di Castellammare disputeranno il derby con le streghe di Benevento. Alle 16, al “Torre” di Pagani gli azzurrostellati giocheranno contro il Foggia, alle 18, invece, il Cosenza ospita il Melfi. Il Lecce alle 19:30 al “Via del Mare” attende la Vigor Lamezia, mentre a far calare il sipario sull’ultima giornata del girone di andata del girone C di Lega Pro sarà la partita in programma alle ore 20 al “Granillo” tra Reggina e Martina Franca.

Ecco il programma:

GIRONE C – DICIANNOVESIMA GIORNATA

Lunedì, 5 gennaio:

20:00 – MATERA-AVERSA NORMANNA

Martedì, 6 gennaio:

11:00 – MESSINA-SAVOIA

12:30 – CASERTANA-SALERNITANA

12:30 – BARLETTA-ISCHIA ISOLAVERDE

14:00 – LUPA ROMA-CATANZARO

15:00 – JUVE STABIA-BENEVENTO

16:00 – PAGANESE-FOGGIA

18:00 – COSENZA-MELFI

19:30 – LECCE-VIGOR LAMEZIA

20:00 – REGGINA-MARTINA FRANCA

fonte: tuttosalernitana

Potrebbero interessarti:

Calcio Foggia, Corda: “Con il Nardò sarà un match durissimo. I campionati si vincono in queste partite”

Gianpaolo Limardi

Forte pressing del Foggia su Viola

Domenico Carella

Gol ed emozioni: tre a due. Così il Foggia batte la Reggina

La Redazione