19.4 C
Foggia
21 Maggio 2024
Serie B

Paganese, arrestato il presidente Trapani

Truffe all’Inps, scatta un nuovo blitz e nella rete dei carabinieri finiscono il presidente della Paganese Raffaele Trapani e il fratello. Due le ordinanze di custodia cautelare che i carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore hanno eseguito all’alba nell’ambito del secondo filone dell’inchiesta che ha rivelato l’esistenza di un’organizzazione criminale – composta da imprenditori e professionisti – volta a creare fittizi rapporti di lavori presso imprese del settore secondario e terziario intestati a cittadini compiacenti e complici allo scopo di ottenere erogazioni previdenziali e assistenziali – non dovute – da parte dell’Inps, ossia indennità di disoccupazione, malattia e maternità, con un notevole danno economico per l’istituto previdenziale.

Gli arrestati sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di truffe ai danni dell’istituto previdenziale. Gli investigatori hanno inoltre disposto il sequestro preventivo di beni per circa 6 milioni di euro (somme di denaro, conti e depositi bancari, beni immobili e mobili registrati e quote di una società di calcio). Lo scrive metropolisweb.it

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Sorrento, via Chiappino? Tre nomi per la sostituzione

La Redazione

Savoia, ribaltone dirigenziale in arrivo

La Redazione

Colpo in difesa per il Monopoli

La Redazione