12.1 C
Foggia
20 Aprile 2024
Serie B

Sorrento, due ostacoli verso il ripescaggio

Il Sorrento lavora al ripescaggio, anche se tra le retrocesse non è ancora chiaro chi avrà la precedenza per rientrare in Lega Pro “dalla finestra”. La dirigenza rossonera si troverà, anche in caso di iscrizione in Serie D, a far fronte con la grande massa debitoria in cui versa la società. Passivo che va ben oltre il milione di euro. E il ripescaggio costa… Si spera in un nuovo ingresso in società, anche se Giglio ha smentito il suo interesse per il club costiero.

Inoltre, lo stadio Italia necessita di alcune migliorie all’impianto di illuminazione: bisognerà alzare le quattro torri e potenziare i fari. Ma di questa spesa necessaria, nell’ordine dei 70mila euro, dovrebbe farsi carico il sindaco Cuomo.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Barletta, si guarda a Lecce per il centrocampo

La Redazione

Casertana, ecco il nuovo presidente

La Redazione

Catanzaro, Cosentino furibondo: mister D’Urso a rischio

La Redazione