15.9 C
Foggia
19 Maggio 2022
Foggia Calcio

Il nuovo presidente del Foggia Calcio è l´avvocato Verile

Fabio Verile è il nuovo presidente del Foggia Calcio.

Nella giornata di ieri il sodalizio dauno ha ufficializzato l´ingresso in società di un gruppo di imprenditori locali, al fine di allargare la base societaria e frazionare oneri e rischio d´impresa. La vecchia equa tripartizione delle quote rimane intatta, ma le vere novità si registrano all´interno dei singoli gruppi.

Se il 33% di proprietà della famiglia Lo Campo rimane inalterato, i gruppi Pelusi e Amodeo fanno registrare nuovi ingressi. Nel primo gruppo confluiscono l´avvocato Luigi Miccoli (nominato anche consigliere e responsabile area controllo finanze) e il presidente della Camera di Commercio di Foggia Fabio Porreca. Nel secondo, invece, fa il suo ingresso l´avvocato Fabio Verile, in rappresentanza di una società di capitali composta, probabilmente, da un´equipe ristretta di imprenditori. Il nuovo organigramma viene completato dal presidente onorario Franco Lo Campo e dai vice presidenti Giovanni Giuseppe Lo Campo e Pasquale Colangione. Confermati Davide Pelusi nel ruolo di amministratore delegato e Bellisario Masi nel ruolo di direttore generale.

Lo stesso Masi annuncia soddisfatto la riuscita dell´operazione: «Ora c´è maggiore certezza per i progetti futuri, maggior forza. Adesso cambia il nostro spessore finanziario e la qualità del nostro programma quadriennale finalizzato al ritorno in serie B». Già, quattro anni. Uno in più rispetto a quello annunciato dalla stessa società qualche settimana fa.

«Il cambiamento si è reso necessario per adeguare il programma sportivo a quello legato alle strutture, sulle quali la nostra dirigenza punta con forza».
Il consolidamento della base societaria ha comportato il tempestivo adempimento delle incombenze economiche richieste dalla Co.Vi.So.C., su tutte il pagamento degli emolumenti ai tesserati relativi al bimestre marzo–aprile 2014. Un´operazione da circa 250 mila euro. Masi gongola: «Gli stipendi sono stati pagati oggi (ieri, nda), quindi con largo anticipo rispetto al termine del 25 giugno. Questo è un segnale della nostra solidità finanziaria, la stessa che ci consentirà di consegnare la domanda di iscrizione con largo anticipo rispetto ai tempi previsti».

Serviranno una fideiussione da 600 mila euro entro il 30 giugno e altri 250 mila euro entro la prima metà di agosto. La chiusura delle trattative societarie sblocca la programmazione del prossimo campionato, in primis l´ingaggio del nuovo allenatore. «Mi auguro nel fine settimana di poter annunciare il nuovo tecnico». In lizza i nomi di Cozza, Bollini, Alvini e Sottili.

Fonte: Domenico Carella – Corriere del Mezzogiorno

Potrebbero interessarti:

Ritorno di fiamma del Foggia Calcio per una punta…

La Redazione

SERIE B. Risultati e marcatori della 14° giornata

La Redazione

Le Pagelle di Foggiasport24 (Foggia Calcio – Perugia): Vacca assist e sostanza. Che gol Mazzeo. Gerbo ok

Domenico Carella