16 C
Foggia
18 Aprile 2024
Foggia Calcio

Pelusi: “Difficile mettere a fuoco le emozioni”

Pelusi: “Le emozioni non riesco ancora a metterle a fuoco. Difficile farlo dopo una scalata di venti mesi. Tutti avevano paura di non poter più uscire dalla Serie D ma con una scelta strategica indovinata abbiamo cavalcato brillantemente riconquistato la prima divisione. L’anno prossimo? Prima godiamoci questo momento. Abbiamo un patrimonio di tempo importante per allestire la miglior squadra possibile secondo le nostre possibilità”.

Amodeo: “Il fattore motivazioni ha influito molto su questo campionato. In vetta ci sono molte squadre ripescate, magari con più carica agonistica”.

Potrebbero interessarti:

Tesser, tecnico della Cremonese: “Abbiamo portato via tre punti in maniera meritata”

Gianpaolo Limardi

Il Foggia Calcio non perde di vista un’altra pedina del Catania

La Redazione

Comunicato Pintus: “Felleca convocato il 3 febbraio dal notaio”

Domenico Carella