19.9 C
Foggia
28 Maggio 2022
Serie B

Poggibonsi, Tosi: “Moneti? Presto per esprimere giudizi. La priorità è cercare un attaccante”

 

Poggibonsi al lavoro allo Stadio Stefano Lotti in vista del primo impegno ufficiale del nuovo anno che vedrà i Leoni far visita domenica alla Casertana. Per la truppa di mister Tosi allenamento pomeridiano venerdì pomeriggio e quest’oggi seduta mattutina prima della partenza per la Campania. Il tecnico Marco Tosi ha presentato la sfida di domenica facendo il punto della situazione in casa giallorossa dalle colonne del sito ufficiale uspoggibonsi.it. Senza dimenticare un pensiero al mercato…

Mister, domenica si riparte con la prima giornata di ritorno. 
Debuttiamo nel nuovo anno affrontando un girone di ritorno che sarà molto più difficile del girone di andata. Da adesso in poi non sarà più permesso sbagliare, dovremo essere cinici e concreti, magari meno belli ma agonisticamente cattivi e determinati domenica dopo domenica. Per fare bene in questo girone di ritorno ci vorrà un atteggiamento da guerrieri”. 

E’ arrivata l’ufficialità del passaggio di Moneti dal Santarcangelo al Poggibonsi. 
Sì, per quello che ho potuto vedere ad oggi Alessio è un esterno di centrocampo che può essere impiegato anche come terzo attaccante ma adesso è oggettivamente troppo presto per valutarlo e per esprimere giudizi su di lui“.

La situazione della rosa al rientro dalle festività natalizie. 
Tutti gli infortunati stanno recuperando anche se da qui a domenica dovremo valutare le varie situazioni di Croce, Scardina e Civilleri. Inoltre abbiamo anche due/tre ragazzi che sono rientrati dall’estero e si sono aggregati al gruppo da ieri. Ma indipendentemente dagli effettivi a disposizione a Caserta schiereremo la miglior squadra possibile, la più competitiva. L’importante è la nostra organizzazione di gioco e penso che in questi mesi siamo stati bravi ad interpretare moduli diversi anche a seconda dei ragazzi a disposizione o di quelli che secondo me ed il mio staff erano più in condizione“. 

Cosa ti aspetti dal mercato di gennaio?  
Siamo talmente a ridosso delle feste, del calciomercato e della prima gara del girone di ritorno che sinceramente io penso solo alla gara contro la Casertana. Del mercato ti può rispondere il nostro direttore Cianciolo, io credo solo che la nostra priorità sia quella di cercare un attaccante ma la società farà le scelte che ritiene più opportune”. 

Domenica la gara tra la Casertana ed i Leoni… 
Affronteremo una squadra costruita per vincere, una formazione importante che può contare su giocatori di grande livello. Loro vorranno vincere così come noi non vogliamo perdere. La mia squadra è pronta a giocarsela senza guardare a chi abbiamo davanti, ma pensando solo ad arrivare per primi su ogni pallone. Con la Casertana, che a mio giudizio già oggi potrebbe fare un campionato di altissimo livello in Prima Divisione, troveremo vita dura, lo sappiamo, ma sappiamo anche che da qui alla fine del campionato ogni domenica sarà dura visto che questo girone di ritorno sarà bestiale per tutti“.

Con l’inizio del nuovo anno stai pensando a quale potrà essere il futuro di Marco Tosi? 
Sai, vivo molto alla giornata anche perché come ho già avuto modo di dire nei mesi scorsi, il lavoro di allenatore è ormai diventato un lavoro settimanale e questa è una tendenza che proprio non mi piace per niente, mentre invece amo questa professione credendo molto nel mio lavoro ed in quello che faccio giornalmente. Per il futuro dico che spero con tutto il cuore di rimanere qua a Poggibonsi nella Lega Pro unica, ma in questo mondo è difficile programmare anche solo per pochi mesi, visto che quando capitano delle opportunità vanno sempre colte al volo ed io sono una persona ambiziosa”.

fonte: tuttolegapro

 

Potrebbero interessarti:

Lega Pro 2016-17, le date dei Play Off

La Redazione

Lupa Roma, nuovo volto a centrocampo

La Redazione

Barletta, continua a traballare la panchina di Sesia

La Redazione