34.9 C
Foggia
7 Agosto 2022
Altri Sport

A maggio torna il Gargano Olympic Triathlon

 

Gaetano Zaffarano, Assessore allo Sport del Comune di Vieste, ha diffuso una nota stampa attraverso la quale annuncia la data della prossima edizione del Gargano Olympic Triathlon, la manifestazione sportiva che lo scorso giugno ha registrato “risultati e numeri più che soddisfacenti per essere stata la prima edizione”, commenta orgoglioso l’Assessore Zaffarano che fa sapere che la prossima gara si disputerà il 18 maggio. “Nell’edizione 2013 – prosegue l’assessore allo Sport – sono stati raggiunti i seguenti obiettivi: 250 circa atleti partecipanti, provenienti da ogni angolo d’Italia, 400 arrivi turistici certificati nelle sole aziende convenzionate, oltre ad un migliaio di presenze tra accompagnatori e tifosi, consentendo un incremento ROI del 2% per le aziende del settore ricettivo”. Zaffarano da anche qualche dato riferito al web: “5.600 utenti unici hanno visitato il sito web www.garganotri.com da marzo a giugno con una media di quasi 50 utenti unici al giorno, oltre 22.123 pagine visitate. Da febbraio è stata attivata la pagina facebook ufficiale dell’evento, che con 1.184 fan è tra le più seguite in Italia”. Pertanto, con lo stesso entusiasmo e cavalcando il successo della scorsa edizione, l’assessorato allo sport punta a nuovi traguardi: “quest’anno la gara – incalza Zaffarano – è inserita nel ranking nazionale e la Federazione Italiana Triathlon si è impegnata, nell’ambito della contrattazione RAI-FITRI 2014, per l’inserimento della tappa viestana nel palinsesto Rai Sport”. E allora, primo step da superare: la trasformazione del circuito ciclistico. L’Amministrazione comunale non ha dubbi e svela l’obiettivo: aggiudicare un plus all’offerta turistica.

 

fonte: teleradioerre

 

Potrebbero interessarti:

CNU 2017. Dal Taekwondo arriva l’ultima medaglia del Cus Foggia

La Redazione

Juniores, tutto pronto per il campionato

Domenico Carella

Futsal maschile, Manfredonia Calcio a 5: i Sipontini cedono il passo al Sala Consilina

La Redazione