19.9 C
Foggia
28 Maggio 2022
Serie B

Aversa Normanna, lascia il team manager Vitale

 

L’avvocato Giuseppe Vitale ha rassegnato le dimissioni da Team Manager dell’Aversa Normanna. “Per motivi di carattere personale, con vero rammarico, ho dovuto lasciare l’incarico. Ringrazio la società per la fiducia accordatami a giugno, il direttore Gigi Molino, il segretario Messineo, i mister Fabiano e Di Costanzo, lo staff e tutti i calciatori. Ho condiviso con loro sei mesi di lavoro che hanno arricchito la mia vita oltre che la mia esperienza nel ruolo di team manager. Devo constatare che questo ruolo non è ancora molto conosciuto nemmeno da gran parte degli addetti ai lavori che confondono la sua figura con altre, non comprendendo la delicatezza e la funzionalità del suo lavoro. Io ho cercato di essere un punto di coesione tra squadra e società, un ponte tra l’anima agonistica e quella dirigenziale di una squadra di calcio. Al di là degli aspetti organizzativi (trasferte, gare, e quant’altro) nei quali ho avuto la fortuna di collaborare con il segretario Messineo, ho cercato di essere sempre a disposizione di dirigenti, staff ed atleti cercando di affrontare e risolvere le problematiche che di volta in volta si sono presentate, in particolare per quel che concerne la gestione dei rapporti e dei conflitti. Ho sempre detto il mio compito è quello di mettere in condizione staff e calciatori nelle migliori condizioni per poter lavorare e quindi allenarsi e scendere in campo la domenica, naturalmente per vincere. Se ci sono riuscito non devo essere io a dirlo, ma coloro che hanno lavorato con me. Se il campionato finisse oggi l’Aversa Normanna sarebbe promossa nella Lega Pro unica. Per carità, i conti si fanno alla fine, ma la cosa mi inorgoglisce. Spero vivamente che Aversa raggiunga l’obiettivo prefissato. Sul piano personale credo comunque che in futuro, se ci saranno presupposti e condizioni, resterò nel mondo del calcio. La passione è davvero tanta e sarei pronto ad accettare una nuova sfida e rimettermi in gioco. Naturalmente per vincere”.   

fonte: tuttolegapro

 

Potrebbero interessarti:

Palermo in finale playoff, si ferma la corsa del Venezia

La Redazione

Ischia, arriva un esterno in prestito

La Redazione

Savoia, scontri con la Polizia sul traghetto

La Redazione