21.9 C
Foggia
17 Giugno 2024
Altri Sport Futsal

Futsal femminile, Nuova Focus Donia: un risultato stretto per le sipontine

 

La tredicesima e ultima giornata del girone di andata del Campionato nazionale di serie A calcio a 5 femminile consegna alle ragazze della Focus Donia un amaro risultato ottenuto in trasferta a Roma sul campo dell’Acquedotto c5: 4 a 2 il risultato finale.
Una gara caratterizzata da un arbitraggio scandaloso su 3 dei 4 gol realizzati, con la prima rete segnata su evidente carica sull’estremo difensore sipontino Maffei e la seconda e terza rete falsate da palloni nettamente usciti fuori dalla linea di fondo, ma non segnalati nè dal primo e nè dal secondo arbitro.
Partita quindi condizionata nella sua prima frazione di gioco, dove solo in un azione di ripartenza, l’Acquedotto c5 è riuscito a segnare un gol regolare, consentendo di andare al riposo con il risultato di 4 a 0.
Si ritorna in campo e il carattere e la tenacia delle sipontine, unito alla bravura del collettivo, ampiamente dimostrato in queste ultime quattro gare, hanno consentito di disputare un secondo tempo ad alti livelli, in cui nulla è stato concesso alle romane.
Un pressing asfissiante quello chiesto da Mister Cataneo alla squadra, interrotto solo dai veri protagonisti della gara, gli arbitri.
Lo sforzo massimo compiuto nel secondo tempo, culminato con le reti di Soldano e Mazzarro, non è bastato per consentire alle sipontine di tornare a casa con un risultato utile, che sarebbe stato ampiamente meritato, per quanto profuso nell’intero arco della partita.

A fine gara il Presidente Maffei a nome di tutta la Società della Focus Donia elogia tutte, Capitano Porcelli, Monaco, Caputo, Mazzaro, Attanasio, Soldano, Maffei, Cinquepalmi, Garruto, Castagnozzi, Centra, Sacchetti, Ricco e Porta e dichiara: “Brave tutte, abbiamo dimostrato di essere una squadra ostica, tecnicamente ben disposta in campo, dove strano a dirsi, le sue migliori partite le ha disputate con le prime del girone, ad esclusione della Lazio, che a mio parere in questa Stagione Sportiva, non ha rivali”.
“Al di la dei risultati ottenuti sul campo – aggiunge il Vice Presidente Fraticelli – che comunque ci collocano ad un saldo settimo posto, non vanno dimenticate le difficoltà che hanno caratterizzato l’avvio del Campionato, dove l’assenza di Mister Cataneo per motivi di salute non ha permesso di poter svolgere una preparazione precampionato adeguata e solo in corso d’opera, il Mister ha potuto operare per amalgamare un collettivo, che finalmente comincia ad esprimere il suo potenziale. Siamo fiduciosi e sicuramente disputeremo un girone di ritorno dove continueremo a raccogliere maggiori soddisfazioni”.
La prima giornata del girone di ritorno si giocherà il 12 gennaio 2014 e la Focus Donia sarà impegnata in trasferta sul campo del Purenergy Eboli.

UFFICIO STAMPA NUOVA FOCUS DONIA

 

Potrebbero interessarti:

BASKET. Diamond, domani debutto nel torneo U18 “Eccellenza”

La Redazione

TONNO INSUPERABILE BASEBALL CLUB FOGGIA. Foggia espugna (in gara 2) Grosseto

La Redazione

Il G.S. Avvocati di Foggia si qualifica alle fasi finali del 47° Campionato Nazionale Forense

La Redazione