23.9 C
Foggia
17 Agosto 2022
Altri Sport Futsal

Michele Catanese è il nuovo Allenatore della Fovea

L´ex mister delle giovanili Fuente subentra a Sara Forchignone. Ieri ottimo test contro il Five Molfetta.

Ufficializzato il nuovo mister della FCD Fovea Foggia, che subentra alla dimissionaria Sara Forchignone: si tratta dell´esperto Michele Catanese, ex responsabile del settore giovanile Fuente.  45 anni, da quindici nel Futsal (esordio nel 1997 nella Fovea), mister Catanese vanta un curriculum di tutto rispetto: una promozione in Serie B nel 2003 con la Fovea come vice di Rosario Costantino, poi tante soddisfazioni con Juniores e Allievi dei Blancos foggiani culminate con le convocazioni in Nazionale e Rappresentativa dei suoi ragazzi Piccinno, Iafisco, Tatulli e Mastropieri. Da Mercoledì la nuova parentesi con la società rossonera: “Innanzitutto ci tengo a ringraziare la Fuente per avermi dato la possibilità di crescere nei cinque anni trascorsi nel settore giovanile. Ho allenato per alcuni mesi una squadra del provinciale, ma questa è in realtà la prima vera esperienza nel Femminile. Spero di fare bene e disputare un Campionato all´altezza delle aspettative. I risultati si vedranno solo alla fine. L´obiettivo è arrivare il più in alto possibile”.

Ottimo test ieri contro il Five Molfetta di mister Iessi, compagine che disputa il Campionato di Serie A girone C. 4-1 il risultato finale – 3-1 se si considera la prima rete viziata da fallo di mano – con una Fovea pimpante e reattiva, che in alcuni momenti dell´incontro ha saputo tener testa alle più esperte baresi. Reti di Begona, De Bari, La Rossa e Lorusso per le padrone di casa, De Lio per le satanelle. Un buon test per conoscere meglio le potenzialità del gruppo: “Avendo svolto sinora un solo allenamento, ho dovuto improvvisare alcuni meccanismi di gioco ma ho visto le ragazze reagire molto bene. Di fronte avevamo una squadra di Serie A che l´anno scorso ha sfiorato la qualificazione ai Playoff Scudetto, di certo non una sprovveduta. I primi 15 minuti li abbiamo chiusi sullo 0-0; nella ripresa, per ben 8 minuti abbiamo concesso un solo tiro alle padrone di casa. Insomma, di più non potevo chiedere. Certo, ci sarà da lavorare tanto, in settimana ci concentreremo sulla tattica per arrivare al meglio all´esordio in Campionato. Ma, di sicuro, le sensazioni ieri sono state molto positive. Nel contesto abbiamo fatto davvero una bella figura”.

Ufficio Stampa
FCD Fovea

Potrebbero interessarti:

ASD FOGGIA CALCIO TAVOLO. Serie C/B: l’Atletico corre, il Foggia non molla

La Redazione

ASD MANFREDONIA C5. Finisce 7-0 contro i Satanelli di Foggia

La Redazione

TENNIS TAVOLO. Tony Fiore terzo ai Campionati Nazionali Paralimpici di Lignano

La Redazione