33 C
Foggia
18 Agosto 2022
Foggia Calcio

L’avversario: l’allenatore del Tuttocuoio Alvini, “Siamo una squadra che lotta, con il Foggia ce la giocheremo”

 

Tuttocuoio

Ieri sera Massimiliano Alvini, allenatore del Tuttocuoio militante in Lega Pro Seconda Divisione girone B, è intervenuto alla trasmissione “Calcio toscano calcio giocato” su Telecentro 2 dove si è soffermato su diversi aspetti di questo campionato.
A una domanda sul pareggio 2-2 ottenuto in extremis domenica scorsa a Teramo mister Alvini ha dichiarato: “E’ stato un risultato importante su un campo difficile. La squadra ha fatto una gran partita e il fatto che siamo riusciti a recuperare due gol nel finale dimostra che i nostri giocatori, nonostante siano giovani e molti di loro siano nuovi rispetto allo scorso anno, lottano sempre fino alla fine. Ricordo che molti dei miei giocatori, oltre al sottoscritto, sono debuttanti assoluti in Lega Pro”.
Sul corso da allenatore professionista che Alvini ha seguito a Coverciano negli scorsi mesi, sostenendo proprio ieri l’esame finale, il tecnico ha voluto: “Ringraziare tutti i collaboratori che ho avuto in questi anni, i vari giocatori e la società del Tuttocuoio: sono stati tutti fondamentali perchè potessi arrivare a questo traguardo. Ora voglio mantenere la categoria sul campo”.
Sull’attaccante Corrado Colombo, lo scorso anno decisivo per la promozione ma attualmente fuori per squalifica, il tecnico ha detto: “Corrado rientrerà per la gara contro il Castel Rigone del 19 ottobre, senz’altro è il giocatore che può darci quel qualcosa in più per aiutarci a raggiungere la salvezza”.
Infine si è soffermato sul prossimo impegno di domenica contro il Foggia: “Attualmente la formazione pugliese è nei bassifondi della classifica, ma visto l’ottimo livello della squadra non credo proprio che resterà a lungo in quella posizione. D’altronde questo girone è pieno di squadre che vengono da grandi città e che ogni settimana tesserano giocatori con un passato in Serie B e C1. Comunque noi ce la giocheremo domenica contro il Foggia, così come abbiamo fatto e come faremo in futuro contro chiunque”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Foggia Calcio, Sannella ai domiciliari

Domenico Carella

Lega Pro, fidejussioni e rose: ecco cosa cambierà la prossima stagione

La Redazione

Riunione ONMS: Pescara-Foggia rinviata al CASMS

La Redazione