12.9 C
Foggia
1 Febbraio 2023
Blog Domenicalmente Foggia Calcio

Pronti, partenza, via!

DomePronti, partenza, via! Un po’ con la voce di Fabri Fibra, un po’ con la faccia di chi, felice come un bambino, si lancia in una corsa sfrenata sull’erba, nel ritrovato parco della Lega Pro. Erano quindici mesi che i tifosi aspettavano questa corsa, da quel Foggia – Pavia con Bonacina in panchina e un mare di incognite per il futuro. Incognite che diventarono ben presto orridi spettri. Quindici mesi di astinenza dal professionismo che il Foggia interromperà questa sera, nell’esordio stagionale in una gara ufficiale di lega pro, seppur in Coppa Italia. La capienza ridotta a 2.500 (lavori di adeguamento da completare) stride con il clima di festa che la città vuol tornare a vivere. Foggia – Arzanese è anche questo, una festa, come quelle che si fanno per una amico al ritorno da un viaggio lontano. Con tanto di cappellini e festoni con su scritto «bentornato professionismo». Sarà festa (legittima) sugli spalti, ma in campo il lavoro sarà quantomai febbrile. Il Foggia, complice la questione ripescaggio, sembra in leggero ritardo rispetto ai programmi nell’allestimento della rosa. Dei 22 partiti per il ritiro di Campitello Matese solo 11 oggi fanno parte della rosa. Senza contare l’alto numero di calciatori in prova transitato in maglia rossonera nell’ultimo periodo. Uno scotto inevitabile da pagare per chi fino all’ultimo non sapeva in quale categoria dovesse giocare. Sarà un surplus di lavoro per il tecnico Padalino e per il ds Di Bari, chiamati a far quadrare il cerchio in tempi brevi. Nel mirino c’è la prima di campionato contro l’Aprilia. Si giocherà domenica 1 settembre. Per quella data tutto dovrà essere in ordine. Ma oggi è il giorno della festa, bentornata lega pro.

METEO – Farà caldo allo Zaccheria e non solo sugli spalti. A Foggia sono previsti circa 30° attorno alle 20 di oggi. Il tasso di umidità si attesterà al 43% mentre risulterà quasi assente il vento. Terreno di gioco in discrete condizioni.

FOGGIA – I rossoneri dovrebbero schierare lo stesso undici sceso in campo contro l’Atletico Madrid. Le non perfette condizioni fisiche di Filosa e D’Allocco costringeranno i due a partire dalla panchina mentre ci sarebbero ritardi nel visto per Licata. Scontata la conferma del 3-5-2 a trazione anteriore con Cavallaro e Savarise sulle corsie esterne.

Questo il probabile undici: Micale; Loiacono, D’Angelo, Sciannamè; Savarise, Agnelli, Quinto, Agostinone, Cavallaro; Leonetti, Giglio.

DIRETTA – Foggiasport24.com seguirà per voi la gara con una dettagliata diretta scritta. Per accedervi basterà cliccare DIRETTE nel menù in alto in home page e scegliere la gara Foggia – Arzanese (sarà arrivata nel tardo pomeriggio).

Potrebbero interessarti:

I voti del week-end sportivo ed “Una Buona Parola per Tutti”

La Redazione

Foggia Calcio, comunicato stampa

La Redazione

GIUDICE SPORTIVO. Coppa Italia, tre diffidati nel Foggia Calcio. Due assenze nel Cittadella

La Redazione