24.9 C
Foggia
15 Luglio 2024
Serie B

MESSINA: divieto di trasferta per l’amichevole di Ragusa

Domani 11 agosto, presso lo stadio comunale “Aldo Campo” della città di Ragusa, sarà disputato l’incontro amichevole tra Ragusa e Messina. Per l’incontro il Prefetto di Ragusa ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi di ingresso ai residenti nella provincia di Messina, l’inibizione all’utilizzo della Tribuna “Ospiti” e l’accesso allo stadio alle sole persone munite di documento di identità. Ne dà notizia il sito 24live.it.

Impedire a una tifoseria di assistere a un incontro amichevole è decisamente assurdo e contradditorio. D’altra parte, paiono una contraddizione anche gli scontri che talvolta accadono anche in occasione di incontri amichevoli (vedi il recente Varese-Catania). E, forse, anche organizzare un’amichevole tra due tifoserie rivali (come sono quella messinese e quella ragusana) non è granché sensato.

Tutti – istituzioni, tifosi e società – dovrebbero cambiare qualcosa nel loro comportamento. Ma nessuno si pone il problema: le autorità continueranno a mettere toppe con divieti che servono a poco (impedire la vendita dei biglietti a una tifoseria non scongiura gli incidenti, che ormai avvengono solo fuori dagli stadi, e non ha nessuna utilità preventiva guardando al futuro), alcune frange di alcune tifoserie continueranno a darsi battaglia appena possibile e le società continueranno a organizzare amichevoli discutibili sperando negli inutili divieti delle prefetture. Il risultato è un continuo e progressivo allontanamento della gente dagli stadi. E la cosa più triste è che nessuno si stupisce più di ciò.

La stagione 2013/2014 sta per iniziare. E se il buongiorno si vede dal mattino…

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

POGGIBONSI: Tosi, “Le nostre armi devono essere dinamismo, entusiasmo e corsa”

La Redazione

Reggina: Foti presenta la proposta di azionarato popolare

Domenico Carella

Paganese, D’Eboli: “Ottimi risultati dopo il cambio tecnico”

La Redazione