36.6 C
Foggia
19 Luglio 2024
Foggia Calcio

Di Bari: “Ufficiosamente siamo in Seconda Divisione”

di bari-pelusi-padalino
Alla sua seconda stagione da direttore sportivo Giuseppe Di Bari ha dimostrato di essere competente nella nuova veste, dopo aver smesso i panni del calciatore: l’anno scorso la squadra del Manfredonia fatta da lui giunse agli spareggi promozione in Eccellenza pugliese, e nell’ultimo campionato interregionale Di Bari è riuscito a raggiungere i play-off con l’Acd Foggia Calcio, che ha spodestato un Bisceglie che si trovava nettamente più avanti. La nuova società del presidente Pelusi è tra quelle che hanno più chances di essere ripescate dalla D in Seconda Divisione, quindi dopo l’estromissione dell’Us Foggia il capoluogo dauno avrebbe di nuovo una squadra nel professionismo. Di Bari ha svelato per quanto possibile le strategie rossonere.

“Abbiamo presentato domanda di ripescaggio alla Seconda Divisione, e aspettiamo fiduciosi che questa possa essere accettata il 5 agosto – afferma Di Bari – E’ chiaro che la gente aspetta con grande fervore questa notizia, ma finché non c’è nulla di certo è meglio smorzare i toni. Ufficiosamente siamo ripescati, ma anche a Taranto si era festeggiato inutilmente. Vogliamo aspettare”.

Il calciomercato vostro come prosegue? In caso di ripescaggio ci sarà da adeguare la squadra?
“Certo, avevamo in mente una squadra importantissima nel caso avessimo dovuto giocare in Serie D, ma in caso di ripescaggio dovremmo prendere qualche rinforzo per reparto. Il campionato sarà difficile perché si dovrà combattere su tutti i campi. Per fare un buon campionato ci serviranno giocatori importanti, perché ci potremmo trovare nella Lega Pro unica, e sarebbe un notevole passo in avanti”.

Avete preso Giovanni Cavallaro?
“Aspettiamo prima il ripescaggio, poi ci sederemo con alcuni altri calciatori e Cavallaro è uno di questi. Ci interessa molto, quindi possiamo ripartire anche da lui”.

Padalino resta?
“Sì, ha fatto bene portandoci ai play-off, ed è confermatissimo nel caso dovessimo andare in Seconda Divisione”.

fonte: tuttolegapro

Potrebbero interessarti:

Pescara – Foggia Calcio, la Sud agli ospiti

La Redazione

Verile sul cda del Foggia – via al mercato

Domenico Carella

Amichevole contro la Berretti

La Redazione