36.6 C
Foggia
19 Luglio 2024
Serie B

ARZANESE: il diesse Cavaliere, “Ripa il nostro colpo di mercato”

Intercettato dai nostri microfoni allo stadio “Pinto” di Caserta, nell’intervallo di Casertana-Arzanese di Coppa Italia, il direttore sportivo degli arzanesi Massimo Cavaliere commenta il momento della sua squadra, che si prepara a disputare il torneo di Seconda Divisione. “Dico che sono le partite ufficiali che danno indicazioni sul valore della squadra – ha detto Cavaliere – Noi stiamo cercando di creare un mix di giovani ed esperti che vogliano rimettersi in gioco. Ho una società che fortunatamente è una società sana, che vuole fare calcio in un certo modo. Se c’è bisogno di qualche altro tassello, sappiamo che la società è a disposizione, quindi restiamo vigili sul mercato“. C’è da registrare il colpo Francesco Ripa in entrata. “Se Ripa l’avesse preso un’altra società probabilmente si sarebbero riempite pagine di giornali. Invece l’ha preso l’Arzanese e questo colpo è passato in sordina, anche se sappiamo che negli ultimi tre-quattro campionati è stato tra quelli che hanno segnato di più. Ripa rientra nel discorso di quei giocatori che hanno voglia, e questa per noi è una soddisfazione“. Anche se già era presente in rosa, si può dire che è Gianmarco Fiory un altro acquisto dell’Arzanese? “In lui abbiamo sempre creduto. Gianmarco è una sicurezza, rientrava da un infortunio, ed era l’unico giocatore che l’anno scorso con noi aveva il biennale“. Mercato chiuso? “No, se abbiamo l’occasione giusta, se si trattasse di un giocatore motivato e ci può far fare il salto di qualità – spiega Cavaliere – sicuramente non ci tireremo indietro”.

Potrebbero interessarti:

Benevento, idea Braglia per la prossima stagione

La Redazione

Fidelis Andria, Montemurro nel Consiglio di Amministrazione della Calcio Servizi Lega Pro

La Redazione

Messina, summit in settimana per il futuro di ds e dg

La Redazione